ANNALE n. 07 (1999): Il sistema bibliotecario italiano e il nuovo Ministero per i beni e le attività culturali

1 giugno, 1999

 

Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli 

n. 7 – 1999

l sistema bibliotecario italiano e il nuovo Ministero per i beni e le attività culturali

Atti della Giornata di studio tenuta a Roma il 4 febbraio 1999

Chiarante, Mandillo, Crasta, Leonardi, Merola, Federici, Pisauri, Crupi, Di Cocco, Sotgiu, Borghetti, Fontana, Batori, Messina, Favotto, Loiero, Grossi, Tremaglia, Sicilia, De Rosa, Bracco, Forlenza, Fabiani, Valentino, Festa, Poggiali, Scognamillo

«Annali dell’Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli, fondata da Giulio Carlo Argan», n. 7, Roma 1999.

 

Sommario del volume:

Prefazione , p. 5

Parte prima

I Servizi nazionali, il ruolo delle Autonomie, il rapporto con l’Università: situazione attuale e problemi aperti . Relazioni e interventi

Giuseppe Chiarante, Apertura, p. 9

Anna Maria Mandillo, Relazione introduttiva, p. 15

Madel Crasta, I servizi bibliografici, qualità e quantità, p. 27  

Claudio Leonardi, Cataloghi di manoscritti e biblioteche specializzate, p. 33

Giovanna Merola, Prospettive del Servizio bibliotecario nazionale, p. 38

Carlo Federici, Conservazione e restauro, p. 43

Nazzareno Pisauri, La strada in salita dell’autonomia: l’esempio dell’Emilia Romagna, p. 49

Gianfranco Crupi, Le Università tra sperimentazione ed esigenze di coordinamento, p. 34

Jacopo Di Cocco, Specializzazione e unità di linguaggio, p. 61

Maria Carla Sotgiu, I documenti audiovisivi, p.  69

Livia Borghetti, La Biblioteca Nazionale di Roma e le esperienze europee, p.  72

Antonia Ida Fontana, La Biblioteca Nazionale di Firenze, agenzia bibliografica nazionale, p.  76

Armida Batori, Per un sistema integrato dei Beni culturali, p.  83

Maurizio Messina, Biblioteche di base e istituzioni nazionali, p.  88

Francesco Favotto, Programmazione e valorizzazione delle risorse, p.  92

Agazio Loiero, Il nuovo Ministero al centro dei cambiamenti, p.  96

Roberto Grossi, Le biblioteche, un servizio pubblico, p.  101

 

Parte seconda

Tavola rotonda: Riforma del Ministero, programmazione concertata, modifiche normative

Giuseppe Chiarante, Introduzione, p. 107

Marzio Tremaglia, Il metodo della programmazione negoziata, p. 110

Francesco Sicilia, L’attività dell’Ufficio centrale, p. 115

Gabriele De Rosa, L’incerta condizione dei Beni librari, p. 121

Fabrizio Bracco, L’impegno per una legge quadro, p. 125

Oberdan Forlenza, Centro e periferia dell’amministrazione, p. 132

Mario Fabiani, Il diritto d’autore, p. 137  

Pietro Valentino, La produzione dei nuovi servizi, p. 139  

Guglielmo Festa, Promuovere la cultura: figure professionali, autonomie locali, risorse, p. 144

Igino Poggiali, Autonomia di gestione e qualificazione professionale, p. 149

 

Appendice

Roberto Scognamillo, L’ultimo concorso del Ministero per i Beni culturali, p. 159




I commenti sono chiusi.