2005 – Archivio delle news

31 dicembre, 2005

Archivio degli appuntamenti e delle novità

dell’Associazione Bianchi Bandinelli (2005)

 

20 febbraio 2005 – Contro la fusione delle soprintendenze archeologiche

L’Associazione Bianchi Bandinelli aderisce al Documento di dissenso elaborato dai funzionari della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio contro la “fusione” di questo Istituto con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale; provvedimento che vede cancellate quelle differenze, culturali, antropologiche e storiche che caratterizzano un ambito geografico ben preciso quale quello delle province di Rieti, Roma, Latina e Frosinone per la cuisalvaguardia la Soprintendenza ha sempre operato.

Primo Documento di protesta (24Kb) | Nuovo Documento di protesta (22Kb)

 

3-4-5 marzo 2005 – Convegno di Italia Nostra sulla tutela dell’Appia

Convegno Internazionale di studi organizzato da Italia Nostra

La Tutela dell’Appia da Roma a Brindisi

2.300 anni di comunicazione tra Oriente e Occidente – Roma, Palazzo Massimo 3-4-5 Marzo 2005

Il convegno è organizzato anche in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE BIANCHI BANDINELLI

Pagina sull’iniziativa | Messaggio di G. Chiarante | Programma (doc 268 Kb) | Programma (pdf 58 Kb)

 

8 marzo 2005 – ABB contro la DIA

L’Associazione Bianchi Bandinelli ha preso posizione contro l’estensione ai Beni Culturali della Dichiarazione di Inizio Attività (la cosiddetta DIA).

Pagina con la dichiarazione di Giuseppe Chiarante, di Assotecnici e altri materiali

 

14 marzo 2005 – Archeologia e governo del territorio

Assotecnici – Associazione Bianchi Bandinelli – Italia Nostra

Tavola rotonda sul tema: “Archeologia e governo del territorio”

14 marzo 2005, ore 15.00-19.00; Roma, Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’arte, P.zza S. Marco 49.introducono: Desideria Pasolini dall’Onda (Presidente Italia Nostra), Giuseppe Chiarante (Presidente Associazione Bianchi Bandinelli); modera: Adriano La Regina (Presidente Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’arte);partecipano: Giovanni Azzena, Paolo Berdini, Irene Berlingò, Vezio de Lucia, Maria Fenelli, Pietro Giovanni Guzzo, Ruggero Martines;

dibattito

Per scaricare il programma-invito in formato Word, clicca qui

 

22 marzo 2005 – Beni Culturali e lavoro: problematiche e prospettive
Confederazione Italiana Archeologi – Associazione Nazionale Storici dell’Arte

Beni Culturali e lavoro: problematiche e prospettive
Roma, Odeion della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi “La Sapienza”

Pagina sull’iniziativa

 

15 aprile 2005 – Contro la fusione delle Soprintendenze archeologiche

Il Personale della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio ha inviato al Ministro Urbani l’elenco di tutte le adesioni alla lettera-appello contro la “fusione” della suddetta Soprintendenza con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale. Giuseppe Chiarante, presidente dell’Associazione Bianchi Bandinelli, è tra gli aderenti a tale Documento di protesta.

Primo Documento di protesta (24Kb) | Nuovo Documento di protesta (22Kb) | Adesioni al Documento (39 Kb)

 

19 aprile 2005 – Convocata l’assemblea dell’Associazione

L’Assemblea dei soci dell’Associazione è convocata per il giorno martedì 19 aprile 2005, alle ore 7.00 in prima convocazione e alle ore 16.30 in seconda convocazione, presso la sala dell’Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte – piazza San Marco 49, 00186 Roma – con il seguente ordine del giorno: 1. esame e votazione del bilancio consuntivo 2004 e del bilancio preventivo 2005; 2. programma della Giornata di studi, prevista per la metà di maggio, sul tema “A un anno dal Codice Urbani e dalla riforma del Ministero: problemi e prospettive”; 3. varie ed eventuali. Chi non potesse partecipare è pregato di trasmettere alla Segreteria dell’Associazione (via Cirillo 15, 00197 Roma, fax 06-8073866) delega ad altro socio di cui sia sicura la presenza, oppure la delega in bianco.

Per aprire il documento con la lettera e il modulo di delega (in formato Word) clicca qui

 

24 maggio 2005 – Convegno “Beni Culturali bilancio in rosso”

L’Associazione Bianchi Bandinelli promuove un convegno sul tema “A un anno dal Nuovo Codice e dalla riforma del Ministero: Beni Culturali bilancio in rosso”. L’iniziativa si terrà Martedì 24 maggio alle ore 9.00, nella Sala delle Conferenze di Palazzo Marini – via del Pozzetto 158 (angolo piazza San Silvestro).

Pagina sull’iniziativa (con l’aggiunta di alcuni interventi e documenti) | Programma in formato word (28 Kb)

 

7 giugno 2005 – Materiali del Convegno “Beni Culturali bilancio in rosso”

Nella pagina sul convegno “A un anno dal Nuovo Codice e dalla riforma del Ministero: Beni Culturali bilancio in rosso” (tenutosi a Roma il 24 maggio), sono stati inseriti nuovi materiali: oltre agli interventi di M.G. Sarti (su “Formazione e funzioni”) e U. D’Angelo (su “Le fondazioni”), anche il Documento su “Archivi e Biblioteche” (redatto da Mariella Guercio, Linda Giuva, Anna Maria Mandillo, Giovannella Merola, Lalla Sotgiu).

Pagina sull’iniziativa (con l’aggiunta di interventi e documenti)

Per aprire direttamente il documento su Archivi e Biblioteche, clicca qui (60 Kb)

 

9 giugno 2005 – Presentazione degli Atti del Convegno “Lo storico dell’arte: formazione e professioni”

Parleranno dei problemi affrontati nel volume: Maria Andaloro, Giuseppe Basile, Emilio Cabasino, Giovanni Carbonara, Claudio Gamba, Adriano La Regina, Francesca Valli, Vincenzo Vita; Moderatori: Giuseppe Chiarante e Marisa Dalai Emiliani. Giovedì 9 giugno 2005, ore 17 – Accademia Nazionale di San Luca (Roma, Piazza dell’Accademia di San Luca, 77)

Pagina sulla presentazione | Scheda sul volume | Invito in formato word (202 Kb) | Pagina sul Convegno

 

28 giugno 2005 – Appello contro la cava nell’altopiano dell’Alfina

La Presidenza dell’Associazione Bianchi Bandinelli ha incontrato alcuni rappresentanti del Comitato costituito a Orvieto per la difesa dell’altopiano dell’Alfina, i quali hanno esposto le loro preoccupazioni per il progetto, già inserito in una variante del Piano Regolatore, di destinare a cava per l’estrazione del basalto una zona di valore agricolo e paesistico e ricca di ricordi dell’antica civiltà etrusca…

Pagina con il Comunicato e il testo dell’Appello

 

4 luglio 2005 – Intervento sul “Patrimonio immateriale”

Nella pagina relativa al convegno “A un anno dal Nuovo Codice e dalla riforma del Ministero: Beni Culturali bilancio in rosso” (tenutosi a Roma il 24 maggio), è stato inserito il testo dell’intervento di Paola Elisabetta Simenoni su “Il patrimonio immateriale”.

Pagina sull’iniziativa (con l’aggiunta di interventi e documenti)

 

23 luglio 2005 – Intervento sugli Atti del convegno “Lo Storico dell’arte”

La rivista “Predella”, curata dagli specializzandi e dottorandi dell’Università di Pisa, ospita nel numero appena uscito un intervento sulla presentazione degli Atti del del Convegno “Lo storico dell’arte: formazione e professioni”.

Vai alla pagina di “Predella”

 

25 luglio 2005 – Osservazioni sul “Nuovo Codice”

L’Associazione Bianchi Bandinelli, Assotecnici e Italia Nostra hanno redatto un documento con proposte di modifica del Codice dei beni culturali e del paesaggio, che è stato posto all’attenzione della Commissione per l’aggiornamento del Codice, e inviato al Ministro Rocco Buttiglione e all’Ufficio Legislativo del MiBAC.

Pagina con il documento (scaricabile anche in formato word)

 

23 agosto 2005 – La Regina sulla riforma del MiBAC

Adriano La Regina ha rilanciato in un articolo apparso su “Repubblica” la proposta di riforma del Ministero per i beni e le attività culturali formulata anni fa da Argan e Chiarante, cioè la trasformazione del Ministero in una amministrazione autonoma dei beni culturali (proposta che ripartiva dalle conclusioni avanzate a metà degli anni Sessanta dalla “Commissione Franceschini”). L’intervento di La Regina ha subito suscitato numerosi consensi, e tra i primi quelli dello stesso Chiarante. L’Associazione Bianchi Bandinelli intende promuovere presto un’iniziativa di discussione sul tema.

Pagina con l’articolo

 

14 settembre 2005 – Appello a Romano Prodi: “Una Italia da rifare”

Vittorio Emiliani, Vezio De Lucia e Luigi Manconi hanno steso un appello a Romano Prodi perché metta tra i punti della sua campagna per le primarie il rilancio dell’interesse pubblico dei nostri beni culturali e ambientali e la loro difesa da speculazioni e degrado. L’appello verrà fatto sottoscrivere a personaggi qualificati e poi portato a Prodi durante il suo tour.

Testo dell’appello (in formato word)

 

15 ottobre 2005 – Novità nel sito: “Biblioteca di Giano” e Indici autori Annali

E’ stata creata nel sito una nuova sezione: la “Biblioteca di Giano. Libri del passato per guardare al futuro dei Beni Culturali e Ambientali”, uno scaffale virtuale dove saranno inseriti testi “classici” sulla tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale. Si comincia con due testi:

Atti della “Commissione Franceschini”: Per la salvezza dei beni culturali in Italia del 1967.

R. Bianchi Bandinelli, AA. BB. AA. e B.C. L’Italia storica e artistica allo sbaraglio del 1974.

Una nuova pagina, poi, rende più facile trovare gli autori che hanno pubblicato un contributo sugli Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli. I dati sono stati aggiornati con l’inserimento degli autori presenti negli Atti del convegno “Lo Storico dell’arte: formazione e professioni”.

Vai alla pagina con la “Biblioteca di Giano” (nella pagina vengono segnatati anche i prossimi inserimenti)

Vai alla nuova pagina con gli Indici alfabetici autori Annali

 

 

6 novembre 2005 – Nuovo inserimento nella “Biblioteca di Giano”

Nella sezione “La Biblioteca di Giano. Libri del passato per guardare al futuro dei Beni Culturali e Ambientali”, è stata inserita una nuova scheda sul volume:

G.C. Argan – M. Bonfatti Paini – G. Chiarante, Dodici leggi per i Beni Culturali del 1992.

Nella pagina è possibile leggere il Sommario del volume, la Prefazione di Argan e la Relazione che accompagna ilDisegno di legge “Revisione delle norme di tutela e Istituzione dell’Amministrazione autonoma dei Beni culturali e ambientali”.

Scheda sul volume | Pagina con la “Biblioteca di Giano”

 

9 novembre 2005 – Pubblico, professioni e luoghi della cultura

Mercoledì 9 novembre alle ore 17.00 presso la Sala Igea dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana (Piazza dell’Enciclopedia Italiana, 4 – Largo Argentina), verrà presentata una nuova collana edita da FrancoAngeli: “Pubblico, professioni e luoghi della cultura” e primi due volumi usciti: “I mestieri del patrimonio” di Emilio Cabasino e “Un marketing per la cultura” di Fabio Severino.

Comunicato stampa (in formato Pdf)

 

11 novembre 2005 – Giornata di protesta “Una Italia da rifare”

Comitato per la Bellezza e Associazione Bianchi Bandinelli promuovono una Giornata di protesta nazionale: “Beni Culturali e Ambiente, una Italia da rifare” (Venerdì 11 novembre, inizio ore 10, Salone della FNSI corso Vittorio Emanuele, 349 – 2° piano). Presiede e introduce Giuseppe Chiarante, Relazione di Vittorio Emiliani: Cultura, Beni Culturali e Ambiente, una Italia da rifare. Interventi programmati: Marisa Dalai: Le professioni della tutela, patrimonio da salvare. Irene Berlingò (Assotecnici): Beni e Attività Culturali, eutanasia di un Ministero. Gaetano Benedetto (Wwf Italia):Terremoto Ambiente, dal Ministero alla politica. Lo stato dell’amministrazione statale, testimonianze di Gianfranco Cerasoli (segretario Uil-BAC), di Claudio Calcara (segretario Cisl-BAC) e di Libero Rossi (segretario Fp-Cgil BAC). Dibattito. Conclusioni di Luigi Manconi. Chiusura ore 13.45.

Pagina sull’iniziativa

Testo dell’appello “Una Italia da rifare” (in formato word) | Programma della giornata (in formato pdf)

 

12 novembre 2005 – Petizione dei tecnici della Regione Sicilia

La situazione dei beni culturali in Sicilia diventa sempre più preoccupante. Stiamo assistendo allo smantellamento della struttura di tutela ed alla totale emarginazione del personale tecnico. Dalla Petizione dei tecnici della Regione Sicilia: “La Sicilia, per effetto della speciale autonomia, ha facoltà di legiferare anche in materia di Beni Culturali. Da tale facoltà discende, come è noto, l’emanazione delle leggi che hanno consentito l’attuazione delle Soprintendenze uniche provinciali e l’autonomia dei principali musei e delle biblioteche siciliane. Successivi interventi legislativi hanno ulteriormente contribuito a modificare profondamente l’organizzazione interna di queste strutture. Di fatto, tutti gli incarichi ai vertici delle soprintendenze, dei musei e delle biblioteche sono assegnati, su proposta dell’Assessore dei Beni culturali, dalla Giunta regionale di Governo con apposito decreto. La discrezionalità della scelta si è fatta sempre più incisiva e sempre meno legata alle effettive qualità tecnico-scientifiche dei soggetti prescelti. […]”.

Leggi o scarica il testo completo della Petizione (in formato word) – Le adesioni (nome, qualifica e luogo di lavoro), possono essere inviate all’indirizzo: linadistefano@virgilio.it

 

13 novembre 2005 – Materiali sulla Giornata di protesta “Una Italia da rifare”

Si è svolta con successo l’iniziativa promossa dal Comitato per la Bellezza e dall’Associazione Bianchi Bandinelli:”Beni Culturali e Ambiente, una Italia da rifare” (Roma, 11 novembre). Nella pagina dedicata alla Giornata di protesta sono stati inseriti alcuni articoli usciti su quotidiani ed è possibile scaricare (oltre all’Appello e al Programma) gli interventi di Vittorio Emiliani, di Irene Berlingò e di Libero Rossi. Sono state inoltre inserite le adesioni all’Appello. Altri materiali verranno inseriti prossimamente.

Pagina sull’iniziativa e Rassegna stampa (aggiornata al 19 novembre con l’articolo di Vezio De Lucia)

Relazione introduttiva di Vittorio Emiliani (in formato word)

Intervento di Irene Berlingò (in formato word)

Intervento inviato da Libero Rossi (impossibilitato a partecipare) (in formato word)

 

17 novembre 2005 – Il commento di Giuseppe Chiarante contro la proposta per una gestione mercantilistica dei Beni culturali

Anticipiamo un commento di Giuseppe Chiarante (uscirà sull’Unità di domani) a proposito delle polemiche che si sono scatenate in questi giorni intorno a un documento della Presidenza del Consiglio per far “fruttare” i Beni Culturali. Nella pagina è possibile leggere anche l’articolo di Salvatore Settis (che ha denunciato per primo questa proposta di riforma dell’art. 115 del nuovo Codice), le repliche del Ministro Buttiglione, l’intervento di Vittorio Emiliani e altri articoli apparsi sulla stampa. Nel suo commento Chiarante ribadisce la proposta di una amministrazione autonoma dei beni culturali, che sia di alto profilo tecnico-scientifico e svincolata da logiche burocratiche e mercantilistiche.

Pagina con il commento di Chiarante e la Rassegna stampa (aggiornata al 19 novembre)

 

6 dicembre 2005 – Assemblea dei soci ABB

L’Assemblea dei soci dell’Associazione è convocata per martedì 6 dicembre 2005 alle 7.00 in prima convocazione e alle ore 16.30 in seconda convocazione, presso la sala dell’Istituto di Archeologia e Storia dell’arte, piazza San Marco 49, 00186 Roma. L’ordine del giorno è il seguente: 1. Problemi e prospettive di fine legislatura; 2. Rinnovo degli organi direttivi; 3. Varie ed eventuali.
10 dicembre 2005 – Una scheda sull’ultimo libro di Settis

Abbiamo inserito, tra le novità editoriali, una scheda dedicata al volume di Salvatore Settis “Battaglie senza eroi. I beni culturali tra istituzioni e profitto” (Electa 2005). Nella scheda è possibile leggere il comunicato stampa di presentazione, il sommario del volume e una lista di un centinaio di link ad articoli e interviste di Settis.

Pagina con la scheda sul volume

 

16 dicembre 2005 – Rinnovati gli organi direttivi dell’Associazione

In occasione dell’Assemblea dei soci (6 dicembre) e del Consiglio direttivo (16 dicembre) sono state approvate le nuove cariche sociali per il 2006 dell’Associazione Bianchi Bandinelli: Giuseppe Chiarante è stato nominato Presidente onorario e Coordinatore del Comitato Scientifico, mentre Marisa Dalai Emiliani è il nuovo Presidente dell’Associazione. Vice Presidente è Anna Maria Mandillo, e Consulente di Presidenza è Alma Maria Mignosi Tantillo. Il Consiglio di Presidenza è formato dagli stessi Chiarante e Dalai Emiliani insieme con Adriano La Regina.

Prossimamente daremo notizia dell’organigramma completo, con l’elenco aggiornato dei componenti del Consiglio Direttivo, del Comitato Esecutivo e del Comitato Scientifico.

 

18 dicembre 2005 – In uscita il nuovo volume degli Annali con scritti di Argan

E’ in corso di stampa ed uscirà nei prossimi giorni il nuovo volume della collana “Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli”: Giulio Carlo Argan, Intervista sul Novecento. Il volume, edito da Graffiti, contiene la prima edizione italiana di una lunga intervista rilasciata da Argan nel 1991 a due studiosi francesi, Marc Perelman e Alain Jaubert (il testo fu pubblicato solo in Francia nel 1999 per Les Editions de la Passion); il testo è stato tradotto dal francese per cura di Sara Staccioli. Completano il volume: una conversazione inedita che Claudio Gamba ebbe con Argan sempre nel 1991 sul tema “Crisi dell’arte, crisi della ragione”; un saggio di Irene Buonazia (che collaborò all’edizione francese) su “L’esperienza di Casabella”; il testo dei Discorsi parlamentari di Argan, pubblicati dal Senato nel 1994 in un volume da tempo esaurito; un articolo, mai più riedito, di Argan su Ranuccio Bianchi Bandinelli.

Il volume sarà inviato a tutti i soci in regola con la quota 2005 o che si associano per la prima volta per il 2006.

 

21 dicembre 2005 – Si inaugura la Mostra: “Venezia: la tutela per immagini”

Il giorno 21 dicembre, alle ore 17.30, presso la sede dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, nella ex chiesa delle Zitelle, sarà inaugurata la mostra “Venezia: la tutela per immagini. Un caso esemplare dagli archivi della fototeca nazionale”, a cura di Paola Callegari e Valter Curzi. La mostra sarà aperta fino al 19 febbraio 2006.

Pagina sull’iniziativa (con ulteriori informazioni e il testo dell’Introduzione)

 

27 dicembre 2005 – Ripubblicato “Organicità e astrazione” di Bianchi Bandinelli

L’Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte ha avviato una nuova collana editoriale, realizzata da Electa, che si apre con la riedizione del volume di Ranuccio Bianchi Bandinelli “Organicità e astrazione” (pubblicato per la prima volta nel 1956 presso la casa editrice di Giangiacomo Feltrinelli). Al volume, che si presenta con un rinnovato apparato illustrativo (ma fedele all’edizione originale), è dedicata una scheda nella sezione delle Novità editoriali.

Pagina con la scheda sul volume



I commenti sono chiusi.