17 marzo 2009 – Appello contro i rischi del Piano casa

17 marzo, 2009

logoABB_capitelloLe Associazioni di tutela si dichiarano preoccupate per la proposta del Governo di un decreto legge sul “Piano casa”. In un appello (sottoscritto da Assotecnici, Ass. Bianchi Bandinelli, Comitato per la Bellezza, Italia Nostra e Legambiente) si evidenziano tutti i rischi di cementificazione del Paese, in barba a quanto enunciato dalla Costituzione e dal Codice dei Beni culturali e del Paesaggio. Il Paese ha piuttosto bisogno di “una legge-quadro la quale ponga le Regioni in condizione di legiferare in modo snello e insieme rigoroso, valorizzando il paesaggio, i centri storici, i parchi nazionali e regionali (minacciati invece da nuove norme a favore della caccia e a danno dell’avifauna), riqualificando le nostre periferie, potenziando il trasporto locale su rotaia, dando risposte serie ad una nuova domanda di edilizia economica e sociale anche attraverso il recupero attento del patrimonio esistente ed evitando il più possibile ogni nuovo consumo di suoli liberi, agricoli e forestali”.

Testo completo dell’appello: 2009-03-17_piano_casa_appello



I commenti sono chiusi.