10 dicembre 2014 – “Una vita per il restauro. Giornata in ricordo di Giuseppe Basile”

11 dicembre, 2014

vela AssisiL’Associazione Bianchi Bandinelli, in collaborazione con l’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro e con l’Istituto Nazionale per la Grafica, ha promosso per mercoledì 10 dicembre 2014 una giornata per ricordare Giuseppe Basile, ad un anno dalla scomparsa.

Attraverso interventi che hanno ripercorso le tappe più significative della sua storia di intellettuale militante, di direttore di importanti cantieri di restauro e di maestro, è stato rievocato il suo infaticabile impegno nell’immaginare e nel concretizzare azioni per la tutela e la difesa dei beni culturali, spingendosi nei campi più innovativi della conservazione e del restauro.

Scarica il Programma

Scarica la locandina

Collegamento alla Galleria di immagini

Collegamento alla pagina dedicata alla scomparsa di Giuseppe Basile


 

 

UNA VITA PER IL RESTAURO

giornata in ricordo di Giuseppe Basile

10 dicembre 2014

Roma, Istituto Nazionale per la Grafica – Palazzo Poli, Sala Dante

 

Programma

9.30 Indirizzi di saluto

Maria Antonella Fusco (DIRETTORE ISTITUTO NAZIONALE PER LA GRAFICA) Rosalia Varoli-Piazza (ASSOCIAZIONE BIANCHI BANDINELLI)

Coordina: Antonio Paolucci (DIRETTORE MUSEI VATICANI)
9.50 Lucinia Speciale (ASSOCIAZIONE BIANCHI BANDINELLI), Giuseppe Basile: l’impegno di un intellettuale militante

10.10 Claudio Gamba (ASSOCIAZIONE BIANCHI BANDINELLI), Giuseppe Basile: l’insegnante e il maestro

 

10.30 L’attività presso l’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro (ISCR)

Gisella Capponi (DIRETTORE ISCR), L’impegno di Giuseppe Basile nelle attività di restauro dell’ISCR e nei grandi cantieri dei dipinti murali

Maria Andaloro (UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA), Carla D’Angelo, Emanuela Ozino Caligaris, Lidia Rissotto (ISCR), Sergio Fusetti (BASILICA DI ASSISI), Assisi, Basilica Superiore di San Francesco: il Cantiere dell’utopia

Francesca Capanna e Antonio Guglielmi (ISCR), Padova, Cappella degli Scrovegni

Anna Maria Giovagnoli (ISCR), Milano, il Cenacolo di Leonardo

Caterina Bon Valsassina (MIBACT, DIRETTORE DIREZIONE REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA LOMBARDIA), Un’esperienza di collaborazione inter-istituzionale: Perugia 1993-95, il cantiere di progetto per il restauro della Fontana Maggiore

Massimo Carboni (UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA), Filosofia della tutela delle arti contemporanee

Paola Iazurlo e Francesca Valentini (ISCR), ‘Progetto Burri’: dalla conoscenza alla prevenzione

Fernando Ferrigno (RAI), In viaggio con Pippo: il Cavallo RAI di Francesco Messina, video-testimonianza

13.00-15:00 Pausa pranzo

 

15.00 Formazione, aggiornamento, divulgazione e conservazione

Coordina: Marisa Dalai Emiliani (SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA)
Donatella Cavezzali (ISCR, SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE E STUDIO), Daila Radeglia (ISCR), L’impegno di Giuseppe Basile nella formazione e nella divulgazione della cultura della conservazione

Alessandro Goppion (LABORATORIO MUSEOTECNICO GOPPION), Per conservare e ispezionare la Madonna della Clemenza in Santa Maria in Trastevere

Pier Paolo Donati (UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE), Il Corso sperimentale sulla conservazione e il restauro degli organi storici Fabio Carapezza, (PREFETTO – MIBACT), Il contributo di Giuseppe Basile per la tutela del patrimonio culturale da calamità naturali

16.00 Il rapporto con l’Università

Eliana Billi (SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA), Pippo Basile raccontato dagli allievi: l’insegnamento di Teoria e storia Del Restauro alla Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte della Sapienza

Michela Palazzo (MIBACT, DIREZIONE REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA LOMBARDIA), I progetti di formazione per la tutela e conservazione dei beni musicali

16.30 Per la diffusione del restauro in Italia e nel mondo

Lanfranco Secco Suardo (ASSOCIAZIONE GIOVANNI SECCO SUARDO), L’Archivio Storico Nazionale dei Restauratori Italiani

Licia Vlad Borrelli (ASSOCIAZIONE AMICI DI CESARE BRANDI), L’ impegno per la diffusione della teoria di Cesare Brandi

Jacopo Russo e Stefania Randazzo (AISAR PALERMO), L’Archivio Internazionale per la Storia e lAttualità del Restauro, per Cesare Brandi: il restauro come cultura – dall’utopia alla realtà


 

 

Comitato organizzatore: Rosalia Varoli-Piazza (coordinatore) Cettina Mangano Sara Parca
Lidia Rissotto Lucinia Speciale Stefania Ventra



I commenti sono chiusi.