Tavola rotonda: Occultati o respinti. Professionisti del patrimonio e MiBACT tra crisi e riforma

14 luglio, 2015

logoABB_capitelloFP CGILL’Associazione Bianchi Bandinelli e Funzione Pubblica CGIL promuovono una tavola rotonda sul tema “Occultati o respinti. Professionisti del patrimonio e MiBACT tra crisi e riforma”, che si terrà mercoledì 22 luglio 2015 presso la sala conferenze del Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo.

A quasi tre anni dal convegno “L’Italia dei beni culturali: formazione senza lavoro, lavoro senza formazione”, di cui sono stati recentemente pubblicati gli Atti, l’Associazione Bianchi Bandinelli torna a riflettere sul tema dei lavoratori atipici nel mondo dei beni culturali, rivolgendo in questa occasione l’attenzione principalmente ai collaboratori del MiBACT. Nel corso della tavola rotonda, infatti, verranno presentati i dati raccolti nel corso dell’autocensimento dei collaboratori esterni del MiBACT e delle Istituzioni culturali degli Enti locali, ospitato in questo sito nel 2014.

Introduce e modera Paola Nicita; intervengono Sara Parca, Paolo Montaldo, Claudio Meloni, Alessandro Benzia e Salvo Barrano; conclusioni di Salvatore Chiaramonte e Claudio Gamba. È previsto un dibattito.

Scarica il programma ABB 22 luglio 2015

Guarda la videoregistrazione della tavola rotonda su Youtube

Visualizza la Storify Story in Twitter



I commenti sono chiusi.