Convegni e attività

17 aprile, 2017

PRINCIPALI PAGINE SUI CONVEGNI PROMOSSI DALL’ASSOCIAZIONE:

Convegno “25 anni dell’Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli 1991-2016: le iniziative, i documenti, le pubblicazioni, gli autori” (31 gennaio 2017).

Convegno “Taranto, la città, la storia” (svoltosi a Taranto, 20 gennaio 2017).

Convegno di studi “Pensare e tutelare l’immateriale: una riforma mancata” (28 novembre 2016).

Camminata “Sulle orme di Antonio Cederna lungo la via Appia” (13 febbraio 2016).

Tavola rotonda “Occultati o respinti. Professionisti del Patrimonio e Mibact tra crisi e riforma” (22 luglio 2015).

Seminario di studi “Biblioteche, servizi, democrazia. In ricordo di Anna Maria Mandillo” (16 maggio 2015).

Roma moderna. I Fori e la città. Di Adriano La Regina

Convegno “Una vita per il restauro. Giornata in ricordo di Giuseppe Basile” (10-12-2014)

Convegno “L’Italia dei beni culturali: i nodi del cambiamento. Ricordando l’impegno e le proposte di Giuseppe Chiarante” (3-12-2013)

Convegno “L’Italia dei Beni Culturali: formazione senza lavoro e lavoro senza formazione” (27-09-2012)

Elenco in corso di aggiornamento per la riattivazione dei link

Tavola rotonda “Cultura in tempo di crisi” (8-11-2011)
Convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila. Le obiezioni, le prospettive” (19-01-2011)
Convegno ARTE, CITTÀ, POLITICA: la battaglia per la cultura di Giulio Carlo Argan (16-06-2010)
Convegno “L’AQUILA: QUESTIONI APERTE. Il ruolo della cultura nell’Italia dei terremoti” (10-12-2009)
Convegno “Legislazione dei Beni Culturali: quale insegnamento nella Università italiana?” (19-06-2009)
Giornata di confronto ALLARME BENI CULTURALI (17-11-2008)
Incontro dei Direttori delle Scuole di Specializzazione in beni culturali (01-02-2007)
Seminario su “Archivi, biblioteche e innovazione” (28-11-2006)
Dibattito sul programma dell’Unione “Beni Culturali: una Politica da Ricostruire” (16-03-2006)
Giornata di protesta: “Beni Culturali e Ambiente: una Italia da rifare” (11-11-2005)
Convegno sul Ministero: “Beni Culturali bilancio in rosso” (24-05-2005)
Convegno: “Lo storico dell’arte: formazione e professioni” (15-11-2004)

Storia e Attività dell’Associazione Bianchi Bandinelli

Istituto di studi ricerche e formazione fondato da Giulio Carlo Argan

Convegni, incontri, presentazioni e altre iniziative 1991-2011

1991-1992

L’Associazione Bianchi Bandinelli viene fondata da Giulio Carlo Argan il 21 dicembre 1991. Nel 1992 vengono organizzate tre Giornate di discussione: “Le prospettive dell’occupazione” (21 maggio), “I luoghi della formazione universitaria dei laureati” (28 maggio), “Dalla formazione alla professione” (4 giugno). L’11 novembre 1992 muore Giulio Carlo Argan.

Presidente dell’Associazione viene eletto il senatore Giuseppe Chiarante.

Per leggere la lettera scritta da Giulio Carlo Argan, con la quale si invitavano intellettuali e studiosi a partecipare alle prime attività dell’Associazione (25 febbraio 1992), clicca qui

Per leggere la prima lettera di informazione ai soci (10 aprile 1992), con allegato il verbale della prima riunione del Consiglio Direttivo (10 marzo 1992), clicca qui

Per leggere un breve profilo biografico su Giulio Carlo Argan, clicca qui


1993

 

 

11 marzo 1993 – Incontro di studio dell’Associazione Bianchi Bandinelli su “L’applicazione delle direttive Cee sulla circolazione dei beni culturali”. Tra le relazioni: Maria Emanuela Vesci, La leva fiscale per la conoscenza e la tutela(pubblicata nel primo degli Annali).

22 e 29 marzo 1993 – Si tiene il Convegno di studi dell’Associazione Bianchi Bandinelli su “La nuova normativa della Comunità europea sulla circolazione e sull’esportazione dei beni culturali e i relativi problemi di attuazione”. Tra le relazioni: Stefano Rodotà, Lo stato giuridico del bene culturale, Niccolò Pasolini dall’Onda, Alcune considerazioni di diritto comparato, Roberto Conforti, Le esportazioni clandestine: come combatterle (pubblicate nel primo degli Annali).

21 e 28 maggio, 4 giugno 1993 – L’Associazione Bianchi Bandinelli promuove tre giornate di studio su “Occupazione qualificata e formazione dei laureati nel campo dei beni culturali; legislazioni nazionali e normative della Comunità europea”. Tra i relatori: Paolo Leon, Pietro Valentino, Michele Cordaro, Giovanni Romano, Maria Andaloro, Mario Manieri Elia, Giorgio Careri, Bruno Toscano, Enrico Crispolti, Adriano La Regina, Oreste Ferrari, Cesare De Seta, il presidente del Cnel Giuseppe De Rita e Marco Causi (la sua relazione, su Spesa pubblica e occupazione nei beni culturali in Italia, è poi pubblicata nel primo degli Annali).

29 ottobre 1993 – Convegno su “La Rocca di Spoleto, un caso esemplare per la politica dei beni culturali”, organizzato in collaborazione con l’Associazione Bianchi Bandinelli. Giuseppe Chiarante tiene una relazione su La tutela dei beni culturali fra centralizzazione e autonomia (pubblicata nel primo degli Annali).

11 novembre 1993 – Si tiene a Roma il convegno Giulio Carlo Argan. Storia dell’arte e politica dei beni culturali, promosso dall’Associazione in collaborazione con il gruppo del Pds del Senato. Interventi e testimonianze di Carlo Aymonino, Norberto Bobbio, Maurizio Calvesi, Giuseppe Chiarante, Bruno Contardi, Michele Cordaro, Michela Di Macco, Giulio Einaudi, Oreste Ferrari, Adriano La Regina, Achille Occhetto, Alberto Ronchey, Giovanni Spadolini, Mario Serio, Vincenzo Tusa. Il volume con gli Atti è pubblicato a cura di Giuseppe Chiarante, Sisifo, Siena 1994 (gli Atti sono stati riediti nell’Annale n.12).


1994

 

 

3 marzo 1994 – Giuseppe Chiarante presenta a Roma, in Palazzo Giustiniani, il volume di G.C. Argan, Discorsi parlamentari, Roma 1994. Il testo della presentazione è poi pubblicato in Beni culturali tutela investimenti occupazione«Annali dell’Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli» n. 1, Roma 1994, pp. 9-13, con il titoloImpegno civile e criticità della ragione nell’opera di Giulio Carlo Argan.

24 giugno 1994 – Si tiene il Convegno di studi dell’Associazione Bianchi Bandinelli su “I beni culturali a Roma: problemi e progetti per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale del Suburbio e dell’Agro romano”. Tra le relazioni: Mario Manieri Elia, Agro romano, periferia e centro storico nella politica culturale a Roma, Adriano La Regina, Roma: archeologia e sviluppo urbano (pubblicate nel primo degli Annali).

6 agosto e 26 settembre 1994 – Il Comitato esecutivo dell’Associazione approva i due Documenti: “Perché siamo contro il condono edilizio” e “Sì all’autonomia, no alla privatizzazione dei musei e beni culturali” (pubblicati nel primo degli Annali).

7 novembre 1994 – Incontro di studio dell’Associazione Bianchi Bandinelli su “I beni culturali nel mercato aperto”. Tra le relazioni: Roberto Conforti, Un anno dopo (pubblicata nel primo degli Annali).

25 novembre 1994 – L’Assemblea dei soci approva l’ordine del giorno “Ripensare la politica dei beni culturali. Le proposte dell’Associazione Bianchi Bandinelli” (pubblicato nel primo degli Annali).


1995

 

 

3-4 marzo 1995 – Firenze, Convegno internazionale di studi “Verso i Grandi Uffizi”. Relazioni di: Chiarante, Serio, Chiti, Petrioli Tofani, Lolli Ghetti, Pinto, Borea, Laclotte, Acidini Luchinat, Chiarini, Perez Sanchez, Petraroia, Gurrieri, Conforti, Zoppi, Manieri Elia, Bonsanti, Papafava, Spini, Cordaro, Berlinguer, Paolucci.  VAI ALL’ANNALE


1996

 

 

23 febbraio 1996 – Convegno di studi su “La lingua come Bene culturale primario” tenutosi a Roma.  Relazioni di: Paolo Gonnelli, Benedetto Vertecchi, Nicola De Blasi, Beniamino Placido, Rosalba Conserva, Carlo Bernardini, Vittorio Emiliani, Darko Bratina, Radiana Nigro, Valeria Petrucci, Clotilde Pontecorvo, Giuseppe Chiarante.  VAI ALL’ANNALE

21 ottobre 1996 – Convegno di studi “Beni Culturali, quale riforma”,svoltosi a Roma. Relazioni di: Chiarante, Cordaro, Lo Savio, Ferruzzi, Mangani, Caffo, Toscano, La Regina, Veltroni, Manieri Elia, Contardi, Petraroia, Pittarello, Vesci, Bonfatti.  VAI ALL’ANNALE

5 dicembre 1996 – Giuseppe Chiarante partecipa al convegno in ricordo di Antonio Cederna, promosso per iniziativa dei gruppi parlamentari della Sinistra democratica. L’intervento, dal titolo Modernità di Antonio Cederna, è pubblicato negli “Annali”. VAI ALL’ANNALE


1997

 

 

6 giugno 1997 – Convegno di studi su “Il patrimonio demoetnoantropologico nella politica dei Beni culturali”, tenutosi a Roma. Relazioni di: Paola Elisabetta Simeoni, Pietro Clemente, Luigi M. Lombardi Satriani, Matilde Callari Galli, Valeria Petrucci, Vito Lattanzi.  VAI ALL’ANNALE


1998

 

 

23 febbraio 1998 – Convegno di studi tenuto a Roma su “Gli archivi pubblici nella società dell’informazione”. VAI ALL’ANNALE

10 dicembre 1998 – Giornata di studio tenuta a Roma su “L’Università nel sistema della tutela. I beni archeologici”, promossa in collaborazione con la Consulta universitaria per l’archeologia del mondo classico. VAI ALL’ANNALE


1999

 

 

4 febbraio 1999 – Giornata di studio tenuta a Roma su “Il sistema bibliotecario italiano e il nuovo Ministero per i beni e le attività culturali”. VAI ALL’ANNALE

30 novembre 1999 – Roma, seminario su “La storia e la privacy. Archivisti e storici tra legislazione e responsabilità”.VAI ALL’ANNALE


2000

 

 

25-26 maggio 2000 – Convegno internazionale di studi su “La formazione per la tutela dei beni culturali”, a cura di Wanda Vaccaro, promosso dal Consiglio Nazionale per i Beni Culturali e Ambientali e patrocinato dall’Accademia Nazionale dei Lincei e dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. VAI ALL’ANNALE

21 giugno 2000 – L’Associazione Bianchi Bandinelli presenta il volume “Restauro e tutela. Scritti scelti di Michele Cordaro”. VAI ALL’ANNALE

5 luglio 2000 – Si tiene la giornata “In ricordo di Michele Cordaro” (Roma, Complesso Monumentale del San Michele, Sala dello Stenditoio). L’iniziativa è promossa da: Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Ufficio Centrale per i Beni A.A.A. e S., Istituto Centrale del Restauro, Istituto Nazionale per la Grafica, Università degli Studi della Tuscia – Viterbo, Università di Roma “La Sapienza”, Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli, Associazione Italia Nostra, Associazione Restauratori d’Italia. La mattinata è presieduta da Giuseppe Chiarante. Per leggere il programma nel sito dell’ICR, clicca qui


2001

 

 

29 maggio 2001 – Convegno dell’Associazione Bianchi Bandinelli su «Il patrimonio culturale musicale nella politica dei Beni culturali», svoltosi a Roma, presso la Sala dello Stenditoio del Complesso monumentale del San Michele. VAI ALL’ANNALE

8 novembre 2001 – Presso la sala del Refettorio della biblioteca del Senato a san Macuto (via del Seminario 76), a Roma, alle ore 15.30 l’Associazione Bianchi Bandinelli presenta un incontro dedicato a “Riforma dell’università e beni culturali e ambientali”. L’incontro è presieduto da Giuseppe Chiarante. È prevista un’introduzione di Marisa Dalai Emiliani e una serie interventi da parte di Chiara Acciarini, Antonio Caleca, Marco Cammelli, Giovanni Carbonara, Paola Carucci, Franca Chiaromonte, Piergiovanni Guzzo, Mario Manieri Elia, Ruggero Martines, Giovanni Merola, Carlo Pavolini, Giuseppe Sassatelli, Elisabetta Simeoni, Almamaria Tantillo, Wanda Vaccaro.


2002

 

 

19 marzo 2002 – L’assemblea dei soci dell’associazione ha discusso e approvato il  documento “Sull’ordinamento delle Soprintendenze”, per leggerlo clicca qui.

18 aprile 2002 – Italia Nostra e Associazione Bianchi Bandinelli promuovono la Giornata di studio sui musei “Museo impresa? Può il museo diventare un’impresa?” (Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana).  SCHEDA SUGLI ATTI DEL CONVEGNO

8 ottobre 2002 – L’Associazione Bianchi Bandinelli, fondata da Giulio Carlo Argan, nel decimo anniversario della scomparsa deI grande studioso promuove, col patrocinio del Comune di Roma, la presentazione del libro GIULIO CARLO ARGAN, STORIA DELL’ARTE E POLITICA DEI BENI CULTURALI (Roma, Campidoglio, Sala della Protomoteca). Intervengono Irene Berlingò, Gianni Borgna, Vittorio Emiliani, Marcello Fagiolo, Oreste Ferrari, Italo Insolera, Adriano La Regina, Orietta Rossi Pinelli. Partecipano Paola Argan e il sindaco di Roma Walter Veltroni. Coordina Giuseppe Chiarante. APRI L’INVITO

20 novembre 2002 – Assemblea dell’Associazione Bianchi Bandinelli, a Roma presso la sede della Fondazione Basso in via della Dogana Vecchia, Chiara Acciarini discute la legge finanziaria del 2003 in rapporto ai beni culturali.

5 dicembre 2002 – Alla Sala del Cenacolo, vicolo Valdina in Roma, L’Associazione Bianchi Bandinelli e l’editore Graffiti presentano l’opera in tre volumi IL NUOVO SISTEMA GIURIDICO DEI BENI CULTURALI (Testi e apparato critico di Wanda Vaccaro. Introduzione di Giuseppe Chiarante), intervengono: Tommaso Alibrandi, Giovanni Carbonara, Adriano La Regina, Giangiacomo Martines, Raffaele Tamiozzo. Partecipano parlamentari della Commissione Cultura della Camera e del Senato. Presiede Alma Maria Tantillo. APRI L’INVITO


2003

 

 

4 marzo 2003 – L’Associazione Bianchi Bandinelli, in collaborazione con l’ARI (Associazione restauratori italiani) e con l’Assotecnici (Associazione Nazionale dei tecnici per la tutela dei beni culturali) promuove un incontro di studio sul tema “LA NUOVA LEGGE PER LA FORMAZIONE DEI RESTAURATORI”. Intervengono: Chiara Acciarini, della Commissione Cultura del Senato; Cristina Acidini, direttrice dell’Opificio delle Pietre Dure; Irene Berlingò, presidente dell’Assotecnici; Francesco Bevilacqua, relatore sulla legge alla Commissione Cultura del Senato; Caterina Bon, direttrice dell’Istituto Centrale del Restauro; Maura Borelli, presidente dell’ARI; Pietro Pietraroia, direttore generale presso la Regione Lombardia. Presiede Giuseppe Chiarante. Sono stati invitati i parlamentari della Commissione Cultura del Senato e della Camera e i responsabili dell’Ufficio legislativo del Ministero per i Beni e le attività culturali. Hanno inoltre assicurato la loro partecipazione: Giuseppe Basile, Marisa Bonfatti, Carlo Federici, Mariella Guercio, Ruggero Martines, Dino Pantarotto, Almamaria Tantillo, Wanda Vaccaro, Rosalia Varoli Piazza. Sala Convegni del Senato, Roma – Via Santa Chiara, 4, ORE 15,30

23 marzo 2003 – A Roma presentazione del libro “Patrimonio s.o.s. La svendita del tesoro degli italiani”. a cura di Maria Serena Palieri, con contributi di Giuseppe Chiarante e Vittorio Emiliani (edizioni l’Unità, in edicola col giornale dal 24 marzo). Con gli autori, e con il condirettore dell’Unità Antonio Padellaro, saranno tra l’altro presenti i soprintendenti Adriano La Regina e Nicola Spinosa, gli onorevoli Giovanna Melandri, Ermete Realacci, Franca Chiaromonte, Chiara Acciarini, Agazio Loiero, i senatori Giampaolo D’Andrea e Sauro Turroni, la presidente di Italia Nostra Desideria Pasolini dall’Onda, il presidente di Legambiente Roberto Della Seta, Marisa Dalai Emiliani, Irene Berlingò, Sara Staccioli, Almamaria Tantillo, Tommaso Alibrandi, Sandra Bianchi Bandinelli. Nell’occasione verrà lanciato un appello per l’abrogazione di alcune norme del nuovo Codice dei Beni culturali e paesaggistici e il ripristino dei vincoli della Legge Galasso.

23 maggio 2003 – Viene presentato a Roma, alla Casa delle Culture, il 15° volume degli Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli, che raccoglie scritti di Giuseppe Chiarante (Sulla Patrimonio SPA e altri scritti sulle politiche culturali)VAI ALL’ANNALE

14 ottobre 2003 – ASSOCIAZIONE BIANCHI BANDINELLI e ASSOTECNICI  promuovono l’incontro di studio: LA RIFORMA DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI. Introduzione di Giuseppe Chiarante e Irene Berlingò. Interventi di: Gaetano Benedetto, Marisa Dalai Emiliani, Vittorio Emiliani, Ferruccio Ferruzzi, Luigi Ficacci, Anna Maria MandiIlo, Desideria Pasolini dall’Onda, Wanda Vaccaro. Con la partecipazione di rappresentanti del Parlamento, dei Sindacati e delle Associazioni culturali (Roma, Casa delle Culture).  APRI L’INVITO

28 ottobre 2003 – L’Associazione Bianchi Bandinelli promuove un incontro di studio sul tema “Quale tutela per i beni culturali musicali”, in occasione della pubblicazione del volume degli Annali su “Il patrimonio culturale musicale e la politica dei beni culturali”. Partecipano: Giuseppe Basile, Bruno Cagli, Pierpaolo Donati, Giovanni Emiliani, Francesco Sicilia, Agostino Ziino. Presiedono: Giuseppe Chiarante e Giovanni Tantillo. Saranno presenti gli autori degli scritti raccolti nel volume, rappresentanti del Parlamento, esponenti delle Associazioni culturali. Roma,Accademia Filarmonica Romana, Sala Casella, via Flaminia 118 – ore 17

3 dicembre 2003 – Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Giuliano Urbani, riceve il tavolo di coordinamento delle associazioni ambientaliste, composto da Associazione Bianchi Bandinelli, Comitato per la Bellezza, FAI, Greenpeace, INU, Italia Nostra, LAC, LAV, Lega Ambiente, LIPU, VAS, WWF, per uno scambio di opinioni sul comma 32 dell’articolo unico della legge delega in materia ambientale, in corso di discussione al Senato, che depenalizza gli illeciti penali in materia di paesaggio.


2004

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche: ARCHIVIO NEWS 2004 

 

 

16 marzo 2004 – L’Associazione Bianchi Bandinelli dà avvio a un programma di iniziative di studio, ricerca, elaborazione sul nuovo Codice dei Beni culturali e del Paesaggio e sull’ordinamento del Ministero con la Tavola rotonda: “DALLA LEGGE DEL 1909 AL NUOVO CODICE. QUALI SCELTE PER LA TUTELA?” Partecipano: Tommaso Alibrandi, Irene Berlingò, Giorgio Bonsanti, Vittorio Emiliani, Wanda Vaccaro. Presiede Giuseppe Chiarante. Roma, martedì 16 marzo ore 16, Casa delle Culture, Via di San Crisogono 45. APRI L’INVITO

7 giugno 2004 – Incontro promosso da Associazione Bianchi Bandinelli e Assotecnici: “La riforma del Ministero per i beni e attività culturali”, partecipano Irene Berlingò e Anna Maria Mandillo, presiede e conclude Giuseppe Chiarante. Roma, Teatro Moulin Rouge, via Taro, 14 – ore 17.30

15 novembre 2004 – Convegno sullo “Storico dell’arte: formazione e professioni”. L’Associazione Bianchi Bandinelli, con il contributo di Anastar, Anisa, Assotecnici, Comitato per la bellezza, Italia Nostra, promuove una Giornata di discussione sul tema “Lo storico dell’arte: formazione e professioni. Scuola, università, tutela e mondo del lavoro”, Roma, Sala del Refettorio, Biblioteca della Camera dei Deputati, via del Seminario, 76. Pagina sull’iniziativa


2005

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche: ARCHIVIO NEWS 2005 

 

 

3-4-5 marzo 2005 – Convegno Internazionale di studi organizzato da Italia Nostra: La Tutela dell’Appia da Roma a Brindisi 2.300 anni di comunicazione tra Oriente e Occidente – Roma, Palazzo Massimo 3-4-5 Marzo 2005. Il convegno è organizzato anche in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE BIANCHI BANDINELLI. Pagina sull’iniziativa  |  Messaggio di G. Chiarante  |  Programma (doc 268 Kb)  | Programma (pdf 58 Kb)

8 marzo 2005 – L’Associazione Bianchi Bandinelli ha preso posizione contro l’estensione ai Beni Culturali della  Dichiarazione di Inizio Attività (la cosiddetta DIA). Pagina con la dichiarazione di Giuseppe Chiarante, di Assotecnici e altri materiali

14 marzo 2005 – Assotecnici  –  Associazione Bianchi Bandinelli  –  Italia Nostra: Tavola rotonda sul tema: “Archeologia e governo del territorio”. 14 marzo 2005, ore 15.00-19.00; Roma, Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’arte, P.zza S. Marco 49. introducono: Desideria Pasolini dall’Onda (Presidente Italia Nostra), Giuseppe Chiarante (Presidente Associazione Bianchi Bandinelli); modera: Adriano La Regina (Presidente Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’arte); partecipano: Giovanni Azzena, Paolo Berdini, Irene Berlingò, Vezio de Lucia, Maria Fenelli, Pietro Giovanni Guzzo, Ruggero Martines; dibattito. Per scaricare il programma-invito in formato Word, clicca qui

24 maggio 2005 – L’Associazione Bianchi Bandinelli promuove un convegno sul tema “A un anno dal Nuovo Codice e dalla riforma del Ministero: Beni Culturali bilancio in rosso”. L’iniziativa si terrà Martedì 24 maggio alle ore 9.00, nella Sala delle Conferenze di Palazzo Marini – via del Pozzetto 158 (angolo piazza San Silvestro). Pagina sull’iniziativa 

9 giugno 2005 – Presentazione degli Atti del Convegno “Lo storico dell’arte: formazione e professioni”.Parleranno dei problemi affrontati nel volume: Maria Andaloro, Giuseppe Basile, Emilio Cabasino, Giovanni Carbonara, Claudio Gamba, Adriano La Regina, Francesca Valli, Vincenzo Vita; Moderatori: Giuseppe Chiarante e Marisa Dalai Emiliani. Giovedì 9 giugno 2005, ore 17 – Accademia Nazionale di San Luca (Roma, Piazza dell’Accademia di San Luca, 77). Pagina sulla presentazione  | Scheda sul volume

25 luglio 2005 – Osservazioni sul “Nuovo Codice”. L’Associazione Bianchi Bandinelli, Assotecnici e Italia Nostra hanno redatto un documento con proposte di modifica del Codice dei beni culturali e del paesaggio, che è stato posto all’attenzione della Commissione per l’aggiornamento del Codice, e inviato al Ministro Rocco Buttiglione e all’Ufficio Legislativo del MiBAC. Pagina con il documento (scaricabile anche in formato word).

11 novembre 2005 – Comitato per la Bellezza e Associazione Bianchi Bandinelli promuovono una Giornata di protesta nazionale: “Beni Culturali e Ambiente, una Italia da rifare” (Venerdì 11 novembre, inizio ore 10, Salone della FNSI corso Vittorio Emanuele, 349 – 2° piano). Presiede e introduce Giuseppe Chiarante, Relazione di Vittorio Emiliani: Cultura, Beni Culturali e Ambiente, una Italia da rifare. Interventi programmati: Marisa Dalai: Le professioni della tutela, patrimonio da salvare. Irene Berlingò (Assotecnici): Beni e Attività Culturali, eutanasia di un Ministero. Gaetano Benedetto (Wwf Italia): Terremoto Ambiente, dal Ministero alla politica. Lo stato dell’amministrazione statale, testimonianze di Gianfranco Cerasoli (segretario Uil-BAC), di Claudio Calcara (segretario Cisl-BAC) e di Libero Rossi (segretario Fp-Cgil BAC). Dibattito. Conclusioni di Luigi Manconi. Chiusura ore 13.45. Pagina sull’iniziativa | Testo dell’appello “Una Italia da rifare” (in formato word)  |  Programma della giornata (in formato pdf)

 


2006

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche: ARCHIVIO NEWS 2006

 

 

20 gennaio 2006 – A Siena un incontro su “Lo Storico dell’arte: formazione e professioni”. Il 20 gennaio, nell’ambito degli incontri sulla tutela dei beni culturali organizzati dalla Scuola di Specializzazione in Storia dell’arte dell’Università degli Studi di Siena, si è tenuto – presso la Certosa di Pontignano (Siena) – un incontro incentrato sulle tematiche affrontate nel volume “Lo storico dell’arte: formazione e professioni” (Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli, n. 16). La discussione è stata introdotta da Enrico Crispolti, le relazioni sono state tenute da Marisa Dalai Emiliani, Wanda Vaccaro e Maria Giovanna Sarti.

10 febbraio 2006 – Proposte di modifiche e osservazioni sul Codice dei BC. Il 31 gennaio si è tenuta un’Audizione della VIIª Commissione del Senato, alla quale hanno partecipato l’Associazione Bianchi Bandinelli, l’Assotecnici e l’Associazione Italiana Biblioteche. Le tre Associazioni sono state ascoltate in merito alle proposte di modifica del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. In occasione dell’Audizione è stato presentato un documento predisposto da Wanda Vaccaro Giancotti con la collaborazione del gruppo di lavoro designato dal Consiglio direttivo dell’ Associazione Bianchi Bandinelli (al documento hanno aderito anche AIB e Assotecnici). Pagina con il documento e altri materiali   |   Documento in formato word (30 kb)

15 febbraio 2006 – La nuova presidente Marisa Dalai Emiliani ha scritto una lettera ai soci, alle amiche e agli amici dell’Associazione Bianchi Bandinelli. Nella lettera vengono anche enunciate le linee-guida del programma che l’Associazione intende svolgere nel prossimo futuro in continuità con quanto è stato fatto in questi anni e affiancando il lavoro di Giuseppe Chiarante (Presidente onorario e Coordinatore del Comitato Scientifico). Pagina con la lettera   |  Lettera in formato word

23 febbraio 2006 – Presentazione del volume “L’Italia rovinata dagli italiani”. Giovedì 23 febbraio l’Associazione Bianchi Bandinelli e il Comitato per la Bellezza presenteranno il volume “L’Italia rovinata dagli italiani”, raccolta di scritti di Leonardo Borgese dal 1946 al 1970, curata da Vittorio Emiliani e pubblicata da Rizzoli. La presentazione si terrà nella Sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini (Piazza del Campidoglio, 1), ore 17.30, parleranno del volume, con il curatore, Marisa Dalai Emiliani, Vezio De Lucia, Adriano La Regina. Scheda sul volume 

28 febbraio 2006 – Archivi e Biblioteche: proposte per il programma dell’Unione. Il settore archivi e biblioteche dell’Associazione Bianchi Bandinelli ritiene opportuno intervenire nel dibattito sul programma dell’Unione riguardo alla cultura. C’è la necessità di  dare maggiore spazio, a partire dal succinto cenno del programma, che auspica “un’azione di rilancio e promozione delle biblioteche pubbliche e private e degli archivi storici”, al confronto su quello che sono e dovrebbero essere gli archivi e le biblioteche, nel momento in cui la società dell’informazione e della conoscenza si sviluppa e si evolve tecnologicamente. Pagina con il documento 

16 marzo 2006 – Dibattito su “Beni Culturali: una Politica da Ricostruire”. L’Associazione Bianchi Bandinelli, l’Assotecnici e il Comitato per la Bellezza, in collaborazione con la Federazione dei Verdi, promuovono un incontro di dibattito sul programma dell’Unione: “Beni Culturali: una Politica da Ricostruire”. L’iniziativa si terrà a Roma il 16 marzo 2006, nella Sala delle Colonne di Palazzo Marini (Camera dei Deputati), in Via Poli 19 (Via del Tritone), ore 15,00-19,00 (per gli uomini è d’obbligo la giacca). Pagina sull’iniziativa con il Programma   |   Programma in formato word

24 marzo 2006 – Presentazione del volume: Giulio Carlo Argan, “Intervista sul Novecento”. Il 24 marzo si terrà a Roma la presentazione del volume: Giulio Carlo Argan, “Intervista sul Novecento”, uscito nella collana “Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli”.  Programma: Saluti del Sindaco di Roma Walter Veltroni; Interverranno: Gianni Borgna, Giuseppe Chiarante, Enrico Crispolti, Marisa Dalai Emiliani, Antonio Debenedetti, Adriano La Regina, Antonio Pinelli; Parteciperà Paola Argan. Venerdì 24 marzo 2006, ore 17.30,  Sala Pietro da Cortona, Musei Capitolini, Piazza del Campidoglio, 1. Scheda sul volume  

16 maggio 2006 – Telegramma al nuovo Presidente della Repubblica Italiana. L’Associazione Bianchi Bandinelli ha inviato, insieme con alcune altre associazioni di tutela, un telegramma di auguri al nuovo Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, ringraziandolo per l’esplicito riferimento, durante il suo discorso di insediamento, all’articolo 9 della Costituzione, alla pregnanza e all’urgenza dell’azione di tutela, alla necessità di “valorizzare con coraggio e lungimiranza il patrimonio naturale e paesaggistico, culturale e artistico senza eguali di cui l’Italia dispone”. Pagina con il telegramma e con il testo del discorso di insediamento

17 luglio 2006 – “Italianieuropei”: idee per il governo in tema di beni culturali. Lunedì 17 luglio si è tenuto a Roma un incontro promosso dalla Fondazione di cultura politica “Italianieuropei”. La tavola rotonda, con circa trenta partecipanti e a porte chiuse, ha visto la partecipazione di esponenti del governo, politici, tecnici, esponenti del mondo imprenditoriale, delle associazioni di categoria e del mondo associativo. L’Associazione Bianchi Bandinelli è stata rappresentata dalla presidente Marisa Dalai Emiliani.

4 settembre 2006 – Lettera a Rutelli sul riordinamento degli organi consultivi. Le associazioni AIB (Associazione italiana Biblioteche), ANAI (Associazione Nazionale Archivistica Italiana), Assotecnici (Associazione nazionale di tecnici dei beni culturali) e Associazione Bianchi Bandinelli hanno inviato al ministro Rutelli una lettera sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica relativo al riordino degli organi consultivi (Consiglio superiore e Comitati tecnico-scientifici di settore) del Ministero per i beni e attività culturali esaminato in sede preliminare dal consiglio dei ministri il 4 agosto scorso. Pagina con la Lettera 

28 ottobre 2006 – Convegno “Monticchiello, Toscana, il paesaggio italiano”. Diamo notizia che il 28 ottobre si terrà a Monticchiello il convegno indetto da Italia Nostra, F.A.I, Legambiente, W.W.F, Comitato per la bellezza, su “Monticchiello, Toscana, il paesaggio italiano” (ore 10-17,30, Sala del Granaio, Monticchiello – Pienza, SI). Il Comunicato finale (3 novembre 2006) è stato sottoscritto anche dalla Presidente dell’Associazione Bianchi Bandinelli.

28 novembre 2006 – Seminario su “Archivi, biblioteche e innovazione”. Per il 28 novembre l’Associazione Bianchi Bandinelli promuove un Seminario sul tema “Archivi, biblioteche e innovazione”, che si terrà a Roma, presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana (Piazza della Enciclopedia Italiana, 4). Il seminario intende stimolare, avviando un confronto tra tecnici, esperti di diversi domini, politici, amministratori e rappresentanti del mondo della ricerca, una riflessione allargata sui compiti che oggi attendono le istituzioni della memoria documentaria, con particolare attenzione per gli aspetti critici dell’attuale fase di trasformazione in una società fortemente influenzata dalla diffusione delle tecnologie da un lato e da processi di forte decentramento organizzativo e privatizzazioni dall’altro. L’obiettivo è quello di individuare da una parte i nodi fondamentali dell’attuale crisi e dall’altra di fare emergere proposte di possibili interventi, organizzativi e normativi, indirizzati a rilanciare biblioteche ed archivi in una società diversificata  che cambia negli assetti gestionali e nell’approccio alla conoscenza. Pagina sull’iniziativa


2007

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche: ARCHIVIO NEWS 2007

 

26 gennaio 2007 – Lettera a Napolitano sul Consiglio Superiore. L’Associazione Bianchi Bandinelli ha scritto, insieme con altre associazioni, una lettera al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nella quale si esprime viva costernazione per la notizia dell’approvazione nel Consiglio dei Ministri del 22 dicembre 2006 delle modifiche agli articoli 17 e 18 del DPR 10 giugno 2004, n. 173 (Regolamento di organizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali), agli articoli cioè relativi alla composizione e alle funzioni del Consiglio Superiore per i Beni culturali e paesaggistici e dei Comitati tecnico-scientifici per i vari settori del Patrimonio culturale, che verrebbero trasformati con tale atto in organi di prevalente natura politica piuttosto che tecnico-scientifica, come dovrebbe essere. Pagina con il testo completo della Lettera a Napolitano

1 febbraio 2007 – Incontro dei Direttori delle Scuole di Specializzazione. L’Associazione Bianchi Bandinelli ha organizzato un incontro ristretto dei Direttori delle Scuole di Specializzazione del settore dei beni culturali esistenti (in Archeologia, Restauro dei monumenti, Storia dell’Arte) per discutere insieme e definire gli indirizzi e i principi guida comuni a cui ispirare i nuovi Statuti e le nuove strutture organizzative delle Scuole da ricostituire nelle diverse sedi nazionali in base al D.M. 31 gennaio 2006 (G.U. 15 giugno 2006, n. 137). L’incontro è promosso dalla prof. Marisa Dalai (presidente dell’Associazione) con la collaborazione del prof. Giovanni Carbonara e del prof. Giuseppe Sassatelli.Pagina sull’iniziativa

23 marzo 2007 – Lettera-Verbale dell’Incontro dei Direttori delle Scuole di Specializzazione. Rendiamo nota la Lettera-Verbale che contiene il resoconto dell’incontro ristretto, promosso dall’Associazione Bianchi Bandinelli, tra i Direttori delle Scuole di Specializzazione del settore dei beni culturali per discutere e definire gli indirizzi e i principi guida comuni a cui ispirare i nuovi Statuti e le nuove strutture organizzative delle Scuole da ricostituire nelle diverse sedi nazionali in base al D.M. 31 gennaio 2006 (G.U. 15 giugno 2006, n. 137). In occasione dell’incontro si è costituito un Coordinamento Nazionale Permanente delle Scuole di Specializzazione del Patrimonio culturale. Pagina con la Lettera-Verbale

  

28 marzo 2007 – Documento delle Associazioni sulla riorganizzazione del MiBAC. L’Associazione Bianchi Bandinelli, in collaborazione con numerose Associazioni per la tutela del Patrimonio culturale e Associazioni professionali del settore, ha coordinato la redazione di un documento unitario, intitolato “MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI: QUALE FUTURO?”, che affronta le ragioni e i criteri irrinunciabili di una nuova riforma del MiBAC, raccogliendo principi e proposte per la sua riorganizzazione. Alla preparazione del documento hanno partecipato: l’Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli, l’Associazione Nazionale Archivistica Italiana, l’Associazione Italiana Biblioteche, l’Assotecnici, l’Associazione Italiana per le Scienze Etnoantropologiche, il Comitato per la Bellezza, la Consulta Nazionale Universitaria per l’Archeologia del Mondo Classico, la Consulta Nazionale Universitaria per la Storia dell’Arte, la Società Italiana per i Musei e i Beni Demoetnoantropologici. Il documento chiede che la riforma del Ministero avvenga all’interno di un progetto organico complessivo che riguardi l’intera struttura, restituendogli una fisionomia di carattere tecnico-scientifico e limitandone la dimensione burocratica e centralistica.Pagina con il Documento 

2 aprile 2007 – Documento finale “Archivi, biblioteche e innovazione”. A conclusione del Seminario sul tema “Archivi, biblioteche e innovazione”, tenutosi a Roma il 28-11-2006, è stato elaborato un documento finale che affronta tutti i punti emersi durante il convegno, rispondendo così agli obiettivi dell’iniziativa, cioè individuare da una parte i nodi fondamentali dell’attuale crisi e dall’altra di fare emergere proposte di possibili interventi, organizzativi e normativi, indirizzati a rilanciare biblioteche ed archivi in una società diversificata  che cambia negli assetti gestionali e nell’approccio alla conoscenza. Pagina con il Documento finale  

27 giugno 2007 – Lettera sui bandi di concorso per dirigenti del MiBAC. L’Associazione Bianchi Bandinelli, insieme con Aib, Anai, Anastar e Assotecnici ha scritto al Ministro Rutelli una lettera di protesta in merito ai due bandi di concorso emanati dal MiBAC per il reclutamento della dirigenza tecnica di seconda fascia, cioè di archeologi, architetti, storici dell’arte, archivisti e bibliotecari con future alte responsabilità nella salvaguardia del Patrimonio culturale. Tali bandi, oltre a modificare sostanzialmente i parametri di valutazione dei titoli professionali, culturali e scientifici dei candidati, nonché il rapporto fra i punteggi conseguibili con le prove di esame e il punteggio relativo ai titoli – questi ultimi ora nettamente privilegiati e con un elevato punteggio riservato agli incarichi di reggenza -, prevedono infatti nuovi e diversi requisiti di ammissione per la partecipazione al concorso (come la semplice laurea triennale), assolutamente incongrui e inadeguati rispetto all’elevata professionalità tecnico-scientifica che da un secolo si richiede a tali figure. Pagina con il testo integrale della Lettera

2 ottobre 2007 – Osservazioni e proposte di modifica allo schema di Regolamento di organizzazione del MiBAC. L’Associazione Bianchi Bandinelli, insieme con AIB, ASSOTECNICI, AISEA, SIMBDEA, in occasione della audizione presso la VII Commissione Cultura e Istruzione del Senato (2 ottobre), ha predisposto un pro-memoria con “Osservazioni e proposte di modifica allo schema di Regolamento di organizzazione del MiBAC” (secondo il testo del 12-06-2007). Nel documento vengono richiamate e integrate le osservazioni già segnalate nel documento del 28 marzo 2007 (Ministero per i beni e le attività culturali: quale futuro?), inviato allora agli organi politici ed amministrativi del MiBAC ed ai Presidenti delle Commissioni parlamentari Cultura e Istruzione della Camera e del Senato. Pagina con le Osservazioni del 2 ottobre 

25 ottobre 2007 – Un convegno sul paesaggio italiano. Giovedì 25 ottobre dalle 9,30 (Sala della Provincia di Roma, via IV Novembre 119 A) si terrà un convegno sul tema: “PAESAGGIO ITALIANO AGGREDITO, CHE FARE?”,promosso dal Consiglio Provinciale di Roma e dal Comitato per la Bellezza. Tra gli interventi programmati è previsto anche la partecipazione della presidente dell’Associazione Bianchi Bandinelli. Programma 

20 dicembre 2007 – In Gazzetta Ufficiale il nuovo Regolamento MiBAC. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (Serie Generale  n. 291 del 15-12-2007, Supplemento Ordinario n. 270), il testo del nuovo Regolamento di riorganizzazione del MiBAC: Decreto del Presidente della Repubblica 26 novembre 2007, n. 233: Regolamento di riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali, a norma dell’articolo 1, comma 404, della legge 27 dicembre 2006, n. 296. Purtroppo il testo definitivo non tiene in nessun conto le osservazioni presentate dalle Associazioni che pure erano state recepite dalle Commissioni parlamentari. L’Associazione Bianchi Bandinelli esprime la propria delusione per l’esito finale di un processo di riforma delle strutture di tutela del Ministero nel quale si erano riposte grandi speranze e aspettative di rinnovamento.


2008

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche: ARCHIVIO NEWS 2008 – NEWS

 

10 gennaio 2008 – Appello al Presidente del Consiglio sul Codice. L’Associazione Bianchi Bandinelli ha aderito all’appello sottoscritto da CIVITA, FAI, Italia Nostra, WWF, Comitato per la Bellezza e pubblicato oggi sul quotidiano “La Repubblica”. L’Appello è rivolto al Presidente del Consiglio dei Ministri per la rapida approvazione del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. Pagina con l’Appello

30 gennaio 2008 – Il nuovo Annale sulla Catalogazione dei beni culturali. E’ uscito il nuovo volume degli Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli: Oreste Ferrari, CATALOGO, DOCUMENTAZIONE E TUTELA DEI BENI CULTURALI, Scritti scelti (1966-1992), a cura di Claudio Gamba, con un Forum sul presente e futuro della catalogazione. Il volume è pubblicato da Iacobelli editore, Pavona di Albano Laziale (Roma) 2007. Scheda sul volume 

12 febbraio 2008 – Presentazione del nuovo libro di Giuseppe Chiarante. Martedì 12 febbraio 2008, alle ore 17.00 si terrà la presentazione del volume di Giuseppe Chiarante, Con Togliatti e Berlinguer. Dal tramonto del centrismo al compromesso storico, Carocci Editore. La presentazione avrà luogo presso la Libreria dell’Auditorium – Città della musica,  Viale De Cubertin n. 30. Coordinerà Valentino Parlato. Interverranno Gianni Borgna, Alessandro Curzi, Giovanni Galloni, Stefano Rodotà, Rossana Rossanda, Aldo Tortorella. Scarica l’invito   (formato jpg, 33 kb)

18 febbraio 2008 – Assemblea dei Soci dell’Associazione. L’Assemblea dei Soci dell’Associazione “Istituto di studi, ricerche e formazione Ranuccio Bianchi Bandinelli” è convocata per il giorno Lunedì  18 febbraio 2008, (alle ore 8,00 in prima convocazione) alle ore 17,00 in seconda convocazione. La riunione avrà luogo a Roma presso la sala, gentilmente concessa, dell’Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte, in piazza San Marco n. 49. All’Assemblea possono partecipare anche i non iscritti. Durante la riunione sarà possibile rinnovare le quote associative e ritirare copia del nuovo Annale. Lettera di convocazione dell’Assemblea

19 febbraio 2008 – Lettera sulla riorganizzazione delle strutture dirigenziali di seconda fascia. L’Associazione Bianchi Bandinelli, insieme con AIB, ANAI e ASSOTECNICI, ha scritto al Ministro Rutelli una Lettera sulla riorganizzazione delle strutture dirigenziali di seconda fascia, cioè di Soprintendenze, Archivi e Biblioteche. Nel documento si afferma che l’intervento di riordino “avrebbe dovuto essere preceduto da una verifica attenta degli effettivi carichi funzionali dei singoli istituti, rispettando l’autonomia e la funzionalità dei diversi settori del Ministero”; si aggiunge inoltre che “l’elaborazione in corso dei regolamenti di organizzazione degli Istituti centrali e ad autonomia speciale non sembra ispirata ai necessari criteri di armonizzazione dei complessi compiti di coordinamento e indirizzo scientifico-metodologico demandati a tali fondamentali strutture del Ministero”. Scarica il testo completo della Lettera

7 marzo 2008 – A Parma un Convegno su “Città e Mercati”. Il 7 marzo si terrà il Convegno “Città e Mercati” (Parma, Sala dei Voltoni del Guazzatoio), promosso dall’Associazione Bianchi Bandinelli, insieme con: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico e Etnoantropologico di Parma e Piacenza, Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio per le province di Parma e Piacenza, Fondazione Museo Ettore Guatelli, SIMBDEA (Società Italiana per la Museografia dei Beni Demoetnoantropologici), Fondazione Lelio Basso. Il Convegno affronterà il tema “Città e Mercati: Gli incontri e gli scambi nelle piazze e nei mercati come patrimonio culturale. Per una tutela e valorizzazione dei mercati storici e della socialità all’aperto”.

5 aprile 2008 – Il Comitato “Argan 2009” si è fatto promotore dell’istituzione di un Comitato Nazionale per le celebrazioni dei cento anni dalla nascita dello studioso. In vista della presentazione della domanda per l’istituzione di un Comitato Nazionale che si occupi delle celebrazioni del centenario della nascita di Giulio Carlo Argan (che ricorrerà il 17 maggio 2009) si è costituito un Comitato Promotore “Argan 2009”. L’istanza alla Consulta dei Comitati Nazionali è stata presentata, entro la scadenza del 31 marzo, dalla “Associazione Bianchi Bandinelli fondata da Giulio Carlo Argan” insieme con il Comitato Promotore “Argan 2009” composto dai presidenti della nostra Associazione, Marisa Dalai Emiliani e Giuseppe Chiarante, da Paola Argan e dai professori Michela di Macco, Antonio Pinelli e Salvatore Settis. Hanno dato la loro adesione al Comitato Promotore l’On. Francesco Rutelli e l’On. Walter Veltroni. All’istanza del Comitato Nazionale hanno aderito numerosi enti e istituzioni e una quarantina di personalità del mondo della cultura, della ricerca e della politica.

25 settembre 2008 – Presentazione del volume su “Archivi, biblioteche e innovazione”. Giovedì 25 settembre alle ore 16.30, presso la Biblioteca del Senato (Roma, Piazza della Minerva 38), si terrà la presentazione del volume che raccoglie gli Atti del Seminario sul tema “Archivi, biblioteche e innovazione” (tenutosi a Roma nel 2006 e pubblicato nella serie degli Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli, a cura di A. M. Mandillo e G. Merola). La presentazione sarà l’occasione per rilanciare i temi del Seminario e dibattere sul futuro del nostro patrimonio archivistico e librario. Interverranno: D. Fiormonte, G. Melis, C. Mochi, G. Pontevolpe, A. Zucchini; modererà L. Giuva; saranno presenti il vicepresidente della VII Commissione del Senato V. Vita e i Direttori generali M. Fallace, A. P. Recchia e L. Scala.  Pagina sulla Presentazione   |   Scheda sul volume

15 ottobre 2008 – Adesione all’appello in difesa dell’art. 9. L’Associazione Bianchi Bandinelli ha aderito all’Appello ai presidenti delle Camere e al presidente della Repubblica in difesa dell’articolo 9 della nostra Costituzione, contro la devoluzione della tutela alle Regioni, contro i pesanti tagli al Ministero per i beni e le attività culturali, contro i prestiti a pagamento delle opere d’arte.  Pagina con l’appello e la rassegna stampa 

17 novembre 2008 – Il 17 novembre si è tenuta a Roma una giornata di confronto sul futuro dei beni culturali promossa dall’Associazione Bianchi Bandinelli: ALLARME BENI CULTURALI – Conoscenza, Tutela, Valorizzazione, a 60 anni dall’entrata in vigore della Costituzione (1 gennaio 1948) e a 70 anni dal Convegno dei Soprintendenti (4-6 luglio 1938), con l’adesione di numerose Associazioni. Pagina sull’iniziativa

9 dicembre 2008 – Conferenza stampa sulla riforma del MiBAC e le 7000 adesioni all’Appello. Il 9 dicembre alle ore 12.00 si terrà a Roma, presso l’Accademia Nazionale di San Luca (piazza dell’Accademia di San Luca, 77), la CONFERENZA STAMPA di presentazione dell’appello “Per la salvaguardia dei musei e dei beni archeologici e artistici in Italia” e di discussione sulla riforma del Ministero per i beni e le attività culturali. COMUNICATO


2009

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche:  ARCHIVIO NEWS 2009 – NEWS

 

20 febbraio 2009 –  No al commissariamento delle Soprintendenze. Il 20 febbraio, alle ore 11 presso la sala della Stampa Estera in via dell’Umiltà,  83 c, si terrà una conferenza stampa dei tecnici delle Soprintendenze di Roma e Ostia e dei rappresentanti delle Associazioni per la tutela per dire NO al commissariamento delle Soprintendenze. La conferenza è promossa da ASSOTECNICI con l’adesione di A.N.A., Associazione Bianchi Bandinelli, C.I.A., Comitato per la Bellezza, Eddyburg, Italia Nostra, Legambiente, Patrimoniosos.

17 marzo 2009 –  Appello contro i rischi del Piano casa. Le Associazioni di tutela si dichiarano preoccupate per la proposta del Governo di un decreto legge sul “Piano casa”. In un appello (sottoscritto da Assotecnici, Ass. Bianchi Bandinelli, Comitato per la Bellezza, Italia Nostra e Legambiente) si evidenziano tutti i rischi di cementificazione del Paese, in barba a quanto enunciato dalla Costituzione e dal Codice dei Beni culturali e del Paesaggio.

5 maggio 2009 – Audizione alla VII Commissione (Beni Culturali) del Senato sul Riordinamento del MiBAC.L’Associazione Bianchi Bandinelli è stata ricevuta, insieme con l’Assotecnici, in Audizione alla VII Commissione (Istruzione pubblica e Beni Culturali) del Senato della Repubblica. L’Audizione ha raccolto osservazioni e proposte sullo schema di Regolamento di riorganizzazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

6 maggio 2009 – Presentazione del quaderno giuridico sul nuovo Codice. Mercoledì  6 maggio 2009, ore  17.00, si terrà a Roma all’Accademia Nazionale di San Luca (Piazza dell’Accademia di San Luca, 77) la presentazione del “Quaderno giuridico” n. 3/2009 dell’Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli: BENI CULTURALI E PAESAGGIO – la nuova versione del Codice, a cura di Giuseppe Chiarante e Umberto D’Angelo. scheda sul volume

13 maggio 2009 – Incontro su Cultura e Territorio “Il Bello dell’Italia” organizzato dal PD. L’Associazione Bianchi Bandinelli partecipa all’incontro promosso dal Partito Democratico su Cultura e Territorio “Il Bello dell’Italia”

19 giugno 2009 – Giornata sull’insegnamento della Legislazione dei Beni Culturali. L’Associazione Bianchi Bandinelli promuove una Giornata di discussione sul tema “Legislazione dei Beni Culturali: quale insegnamento nella Università italiana?”. L’iniziativa, frutto di un accurato lavoro preliminare di indagine sulla situazione degli insegnamenti universitari di Legislazione dei beni culturali. Pagina sull’iniziativa

10 dicembre 2009 –  L’AQUILA: QUESTIONI APERTE. Il ruolo della cultura nell’Italia dei terremoti.L’Associazione Bianchi Bandinelli promuove un Convegno sul tema “L’AQUILA: QUESTIONI APERTE. Il ruolo della cultura nell’Italia dei terremoti”. Il Convegno è organizzato con l’adesione di numerose associazioni di tutela e delle professioni dei beni culturali. Pagina sull’iniziativa


2010

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche:  NEWS

 

2 febbraio 2010 –  Presentazione del numero dedicato al terremoto della rivista Arkos. Il giorno 2 febbraio 2010 alle ore 10.30 la rivista Arkos – Scienza e restauro, edita dalla casa editrice Editinera del Gruppo Thesauron, presenta il numero speciale (curato da Giovanni Carbonara e Donatella Fiorani) dedicato al sisma dell’Aquila presso la Sala dello stenditoio negli spazi  del Ministero per i Beni e delle Attività Culturali all’interno del Complesso monumentale di San Michele. La presentazione sarà un’occasione estremamente qualificata per fare il punto sulla situazione nei territori investiti dal sisma con i direttori della rivista, i curatori e i membri del consiglio scientifico assieme a rappresentanti delle istituzioni e tecnici che operano sul campo. Tra gli altri, interverranno alla presentazione il Direttore Generale Roberto Cecchi, e la Presidente dell’Associazione Bianchi Bandinelli Marisa Dalai Emiliani.Locandina  –  Comunicato

8 febbraio 2010 –  Presentazione volume L’Aquila. Non si uccide così anche una città? Lunedì 8 febbraio 2010, alle- ore 17.00, si terrà a Roma, presso la Sala conferenze Bologna – via Santa Chiara 4, la Presentazione del volume curato da Vezio De Lucia, Roberto De Marco, Georg Josef Frisch: “L’Aquila. Non si uccide così anche una città?”. Interverranno: Piero Bevilacqua (docente di storia contemporanea), Marisa Dalai (presidente associazione Bianchi Bandinelli), Vittorio Emiliani (scrittore e giornalista), Mario Gasbarri (senatore), Antonio Perrotti (architeto-urbanista), Walter Tocci (deputato). Invito alla Presentazione

19 febbraio 2010 –  Assemblea dei soci dell’Associazione Bianchi Bandinelli e campagna adesioni. Venerdì 19 febbraio, alle ore 17,  si terrà a Roma l’Assemblea dei Soci dell’Associazione Bianchi Bandinelli, presso la sala, gentilmente concessa, dell’Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte, in piazza San Marco n. 49.

12 marzo 2010 – RESTAURO FATTO A PEZZI. A SOSTEGNO DELL’ISTITUTO SUPERIORE PER LA CONSERVAZIONE ED IL RESTAURO. Il 12 marzo 2010, ore 17.00-19.30, si terrà a Roma, presso l’Accademia Nazionale di San Luca (Piazza dell’Accademia di San Luca, 77) un incontro a sostegno dell’Istituto del restauro, promosso da Università degli Studi di Roma Tre, Università degli Studi della Tuscia, Dipartimento di Storia dell’arte – Sapienza Università di Roma, Associazione Amici di Cesare Brandi, Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli, Associazione Giovanni Secco Suardo, E.C.C.O. European Confederation of Conservator-Restorers’ Organisations, A.R.I. Associazione Restauratori d’Italia. Interverranno studiosi e personalità del mondo della cultura. Locandina  Comunicato stampa

4 maggio 2010 – LETTERA A NAPOLITANO SUI RISCHI DEL FEDERALISMO DEMANIALE. L’Associazione Bianchi Bandinelli e il Comitato per la Bellezza hanno scritto un’allarmata lettera al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano perché vigili sui rischi del Federalismo demaniale. Testo integrale della Lettera 

3 giugno 2010 – Presentazione dell’Annale “L’AQUILA: QUESTIONI APERTE”. Giovedì 3 giugno, alle ore 15, sarà presentato a L’Aquila il nuovo Annale dell’Associazione Bianchi Bandinelli, che raccoglie gli Atti del Convegno sul tema “L’AQUILA: QUESTIONI APERTE. Il ruolo della cultura nell’Italia dei terremoti”, a cura di Paola Nicita, coordinamento scientifico di Marisa Dalai Emiliani e Vezio De Lucia. La presentazione si terrà presso la Carispaq – Auditorium Elio Sericchi, Centro Direzionale “Strinella 88”. Modererà Giuseppe Caporale, interverranno Eugenio Carlomagno, Mauro Chilante, Vezio De Lucia, Ettore Di Cesare, Ferdinando Di Orio, Gaetano Fontana, Mario Lolli Ghetti, Valentino Pace, Antonio Perrotti, Vladimiro Placidi, concluderà Marisa Dalai Emiliani. Invito |  COMUNICATO | Scheda sul volume 

4 giugno 2010 – Lettera delle Associazioni sulla nomina di Sgarbi al Polo museale veneziano. L’Associazione Bianchi Bandinelli, insieme con Assotecnici, Comitato per la bellezza, Eddyburg, Patrimoniosos e Polis, hanno inviato al Ministro Bondi una lettera sulla questione della nomina di Vittorio Sgarbi al Polo museale di Venezia. Testo della Lettera 

16 giugno 2010 – Convegno ARTE, CITTÀ, POLITICA: la battaglia per la cultura di Giulio Carlo Argan (Roma, Sala dello Stenditoio, Complesso del San Michele). Mercoledì 16 giugno si terrà una Giornata di studi e di confronto su Giulio Carlo Argan, organizzata dalla Associazione Bianchi Bandinelli in collaborazione con il Comitato Nazionale Argan. A conclusione del pomeriggio una seconda tavola rotonda sul tema “Ripensando alle scelte di Argan: quale progetto per il Ministero per i beni e le attività culturali?” sarà l’occasione per presentare l’Annale “Allarme Beni Culturali” (Atti del convegno del novembre 2008). Pagina sul convegno  |  Scheda sull’Annale

30 giugno 2010 – ANCORA SUI RISCHI DEL FEDERALISMO DEMANIALE. Il Comitato per la Bellezza, l’Associazione Bianchi Bandinelli e l’Assotecnici hanno emanato un comunicato in cui si sottolineano ancora una volta i rischi del Federalismo demaniale per il patrimonio storico, artistico e paesaggistico della Nazione. Pagina con il testo del comunicato 

20 ottobre 2010 – Alla Biennale un nostro video su “L’Aquila. Un terremoto post-moderno”. L’Associazione Bianchi Bandinelli ha raccolto l’invito della Biennale di Venezia, partecipando con il Power Point dal titolo “Un terremoto post-moderno”, curato da Umberto D’Angelo, Vezio De Lucia, Roberto De Marco e Paola Nicita. In poche immagini è esposta una storia del terremoto molto diversa da quella raccontata dai TG e dalla maggior parte dei giornali. Il Power Point sarà proiettato fino al 21 novembre all’interno del progetto “E-PICENTRO” (12° Mostra Internazionale di Architettura di Venezia). Guarda il video su YOUTUBE  

20 novembre 2010 – Manifestazione L’Aquila chiama Italia. L’Associazione Bianchi Bandinelli parteciperà alla Manifestazione nazionale “SOS L’Aquila chiama Italia” che si terrà sabato 20 novembre alle ore 14 nella città colpita dal terremoto. Durante la manifestazione inizierà anche la raccolta delle 50 mila firme necessarie per la presentazione della legge di iniziativa popolare elaborata dai cittadini, per una ricostruzione vera, trasparente e partecipata.

25 novembre 2010 – Appello di 600 intellettuali al presidente Napolitano. ”No alla morte della cultura”: è l’accorato appello che 600 intellettuali italiani e stranieri hanno firmato e lanciato questa mattina dalla Sala Nassirya del Senato al Presidente della Repubblica Napolitano. Promosso dall’Associazione Nazionale dei Tecnici per la Tutela dei Beni Culturali e Ambientali, insieme con l’Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli, l’Associazione Culturale Silvia Dell’Orso, l’Associazione Nazionale Archeologi, il Comitato per la Bellezza, Italia Nostra, la Rete dei Comitati per la difesa del territorio, l’appello sottolinea quanto ”la misura sia colma, considerata l’inadeguatezza nella gestione del più grande patrimonio del mondo”.  Pagina sull’Appello e la conferenza stampa


2011

Per ulteriori notizie sulle iniziative, vedi anche:  NEWS

 

19 gennaio 2011 – Convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila. Le obiezioni, le prospettive”. Il 19 gennaio 2011 si terrà a Roma (Teatro dei Dioscuri, via Piacenza, 1) il convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila: le obiezioni, le prospettive”, promosso dall’Associazione Bianchi Bandinelli. L’iniziativa rientra nella serie di incontri e dibattiti che l’Associazione promuove da più di un anno per valutare e discutere i problemi connessi alla ricostruzione de L’Aquila a seguito del sisma e il futuro del patrimonio culturale abruzzese. Il convegno sarà articolato in quattro Tavole rotonde, ciascuna introdotta da un power point realizzato dal gruppo di lavoro che ha curato l’iniziativa.  Pagina sull’iniziativa

14 marzo 2011 – Per il Futuro dei Beni Culturali. Lunedì 14 marzo 2011 il Partito Democratico promuove un incontro sul tema “Per il Futuro dei Beni Culturali. Tutela, organizzazione, formazione e professioni, lavoro e impresa”, che si terrà a Roma (Sala delle Conferenze – Via Sant’Andrea delle Fratte, 16). E’ stata invitata a parlare anche Marisa Dalai Emiliani (presidente Associazione Bianchi Bandinelli). Locandina PDF – Bozza programma PDF

 

29 marzo 2011 – A Napoli un Convegno sui terremoti. Il 29 marzo si terrà a Napoli, in Palazzo Reale, una giornata sul tema “Attraverso i terremoti: Campania 23 novembre 1980, Abruzzo 6 aprile 2009 esperienze di restauro a confronto”. All’incontro parteciperà Giuseppe Basile che presenterà le recenti pubblicazioni sul patrimonio artistico dopo il sisma abruzzese (tra cui l’Annale della nostra Associazione) e introdurrà la proiezione del video “L’Italia non può perdere L’Aquila”. Il video, montato da Claudio Gamba, sintetizza le presentazioni delle quattro tavole rotonde del convegno da noi promosso il 19 gennaio scorso. Programma – Pagina sui materiali video su L’Aquila

5 aprile 2011 – A Roma un seminario sulle questioni aquilane. Il 5 aprile si terrà presso la Fondazione Basso (dalle ore 15.30) un seminario di studio su “Comunità e beni comuni. Nuove Questioni Aquilane”, promosso da Fondazione Basso, la Sapienza e Simbdea, organizzato da Vito Lattanzi e Pietro Clemente. L’Associazione Bianchi Bandinelli sarà rappresentata da Paola Nicita. Programma

12 aprile 2011 – Un incontro sul Progetto di riforma della Protezione civile. artedì 12 aprile 2011 ore 17.30 si terrà a Roma (Sala Capranichetta) l’incontro di presentazione del volume “La protezione dell’Italia dalle catastrofi. Riflessioni sulla riproposizione normativa della protezione civile”, a cura del Gruppo PD del Senato. Interverranno: Mario Gasbarri, Marisa Dalai (Presidente Associazione Bianchi Bandinelli), Vincenzo Petrini, Ivan Pontremoli, Roberto Maroni, Anna Finocchiaro. Nel Progetto di riforma della Protezione Civile, è presente anche un approfondimento tematico di Paola Nicita su Beni culturali e catastrofi, che è l’esito del lavoro della Associazione Bianchi Bandinelli.Invito / programma

20 aprile 2011 – Il nuovo Annale ABB sull’insegnamento della Legislazione dei beni culturali. Nella collana degli Annali dell’Associazione Bianchi Bandinelli è uscito un nuovo volume, il numero 22, che contiene gli Atti della Giornata di discussione sul tema “Legislazione dei Beni Culturali: quale insegnamento nella Università italiana?”. La Giornata si era tenuta a Roma il 19 giugno 2009 ed era frutto di un accurato lavoro preliminare di indagine sulla situazione degli insegnamenti universitari di Legislazione dei beni culturali. Il volume è a cura di Maria Giovanna Sarti, sotto il coordinamento scientifico di Marisa Dalai Emiliani. Scheda sul volume  –  Pagina sull’iniziativa  

10 giugno 2011 – Appello al Ministro Galan per salvare l’architettura del secondo Novecento. L’Associazione Bianchi Bandinelli, insieme a Comitato per la Bellezza e Assotecnici ha rivolto un pressante Appello al ministro per i Beni e le Attività Culturali Giancarlo Galan affinché faccia tutto il possibile per evitare che gli edifici costruiti in Italia a partire dagli anni ’40 siano sottratti alla tutela delle Soprintendenze. Leggi il testo dell’Appello

2 luglio 2011 – Appello per Va’ Pensiero e l’Unità nazionale. L’Associazione Bianchi Bandinelli ha aderito all’appello promosso dal Comitato per la Bellezza: RIAPPROPRIAMOCI DI “VA’ PENSIERO”, CORO RISORGIMENTALE E UNITARIO. L’appello mira a organizzare una campagna mediatica contro la strumentalizzazione operata dalla Lega Nord in funzione anti-unitaria e quindi anti-italiana. Testo dell’Appello

1 ottobre 2011 – Presentazione “L’Aquila ricostruzione e rinascita”. L’Associazione Bianchi Bandinelli è lieta di invitare alla Presentazione del quaderno “L’Aquila: ricostruzione e rinascita – Intervista a più voci” (Abruzzo in movimento – quaderno n. 1/2011), Atti dell’incontro “L’Aquila com’era e dov’era:  la ricostruzione possibile” . La Presentazione si terrà sabato 1° ottobre 2011 a L’Aquila, Tenda di Piazza Duomo. Per  l’Associazione Bianchi Bandinelli sarà presente la nostra presidente Marisa Dalai Emiliani. Invito – programma

8 novembre 2011 – Tavola rotonda “Cultura in tempo di crisi”. L’Associazione Bianchi Bandinelli, ha aderito alla tavola rotonda promossa da Assotecnici “Cultura in tempo di crisi”. Durante l’incontro, che si terrà l’8 novembre a Roma (in via di S. Chiara 5), interverranno rappresentati delle forze politiche e verrà discusso il documento sottoscritto dalle associazioni promotrici (Assotecnici con Associazione nazionale archeologi, Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli, Comitato per la bellezza, Confederazione italiana archeologi). Invito – programma

15 novembre 2011 – Appello a Napolitano “Per il titolare dei Beni Culturali alta competenza e netta discontinuità”. L’Associazione Bianchi Bandinelli, ha sottoscritto insieme al Comitato per la Bellezza, a Italia Nostra, al WWF-Italia e a Eddyburg, una lettera al Presidente della Repubblica: “Per il titolare dei Beni Culturali alta competenza e netta discontinuità”. Testo integrale della lettera

24 novembre 2011 –  I rischi del decreto su “Roma capitale”. L’Associazione Bianchi Bandinelli, si associa a quanto denunciato da Vittorio Emiliani su “L’Unità” del 24 novembre 2011 nell’articolo “Roma Capitale, Monti fermi la speculazione”. Testo integrale dell’articolo

12 dicembre 2011 – 150 anni di disastri di origine naturale. Il convegno “150 anni di disastri in Italia. Dati, riflessioni, prospettive”, si terrà il 12 dicembre 2011 a Roma presso l’Accademia di San Luca. Si tratta della Prima Giornata di Studio per la divulgazione scientifica sui disastri di origine naturale, promossa da Eventi Estremi e Disastri – Centro Euro-Mediterraneo di Documentazione (un progetto che correla e fa interagire conoscenze scientifiche, storiche e antropologiche, col fine primario di stimolare e divulgare una nuova consapevolezza sulle cause naturali e antropiche dei rischi ambientali). L’Associazione Bianchi Bandinelli ha assicurato la sua partecipazione con alcuni interventi. Programma


Per ulteriori notizie sulle iniziative degli anni successivi, vedi anche:  NEWS