La Regina: “Rilanciamo il Progetto Fori”

FORI LA REGINA FOTO

C’era tantissima folla ieri a Roma per la conferenza di Adriano La Regina “Roma moderna. I Fori e la città”, organizzata dall’Associazione Bianchi Bandinelli. La sala conferenze dell’Istituto nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte era piena, pieno anche il corridoio dell’Istituto. La Regina ha sottolineato l’attualità del progetto di cui fu protagonista fra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta insieme ad Antonio Cederna, Leonardo Benevolo, Italo Insolera e al sindaco di Roma Luigi Petroselli. Il progetto prevedeva la riunificazione dell’area archeologica da piazza Venezia al Colosseo e lo smantellamento di via dei Fori Imperiali.

All’incontro di ieri, coordinato da Vezio De Lucia, sono intervenuti Giovanni Caudo, Francesco Prosperetti, Piero Giovanni Guzzo, Maria Pia Guermandi, Walter Tocci, Sergio Rinaldi Tufi e Mariarosaria Barbera.

> Vai alla pagina con il testo della conferenza di Adriano La Regina 

> Vai alla pagina con il testo “Un documento non utilizzato” di Sergio Rinaldi Tufi

> Vai alla pagina con il testo “Tre dubbi sulla Commissione di Pier Giovanni Guzzo

> Vai ai video degli interventi

4 luglio 2014 – Il nuovo Piano Paesaggistico della Regione Toscana

toscanaPITIl 2 luglio 2014 il Consiglio Regionale della Toscana ha approvato l’adozione del nuovo Piano Paesaggistico.

Il Piano, studiato con la collaborazione degli Enti locali e delle Università e d’intesa con il MiBACT, è basato su un grande lavoro di approfondimento e di sistemazione della conoscenza dei caratteri e degli elementi che definiscono i paesaggi toscani e la loro percezione che non interessa i soli “paesaggi eccellenti”, già tutelati con i vincoli statali, ma anche i paesaggi delle periferie, delle aree in abbandono, delle zone industriali anche degradate, dei bacini fluviali, delle colline coltivate e delle piane urbanizzate. Continue reading

4 luglio 2014 – Presentazione del nuovo Piano Paesaggistico della Regione Toscana

PP Toscana 1Martedì 1 luglio all’ordine del giorno del Consiglio Regionale della Toscana è prevista la votazione dell’adozione del Piano Paesaggistico regionale. Tale piano è peraltro balzato agli onori delle cronache negli ultimi giorni per via della prevista limitazione delle attività di cava nelle Alpi Apuane, che ha indotto Legacoop e Assindustria a proclamare una serrata dei cavatori.

L’Associazione Bianchi Bandinelli promuove un incontro dedicato alla presentazione del nuovo Piano Paesaggistico della Regione Toscana, che si terrà venerdì 4 luglio presso la sede della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma – Archivio Antonio Cederna. Continue reading