18 febbraio 2010 – Il “gusto dei problemi”: il manuale di Giulio Carlo Argan e l’insegnamento della storia dell’arte nella scuola di oggi e di domani

2010-02-18_logoSeminario organizzato da ANISA e Comitato Nazionale Argan. Attraverso il contributo di ospiti italiani e stranieri ed un confronto tra autorevoli rappresentanti dell’editoria scolastica, il convegno vuole essere un momento di riflessione sull’insegnamento della storia dell’arte, dalla genesi storiografica del manuale alle nuove strumentazioni tecnologiche (e-book, didattica multimediale). L’incontro sarà anche l’occasione per lanciare un’indagine comparativa tra i manuali di storia dell’arte in uso nella scuola secondaria superiore, al fine di comprenderne l’impostazione metodologica e l’intrinseca fruibilità.

Programma (pdf) – Modulo di iscrizione (word)

Per maggiori informazioni: www.giuliocarloargan.org  –  www.anisa.it

24 giugno 2009 – Lettera al Presidente della Repubblica sull’insegnamento della Storia dell’arte

logo_FAIbanner_abb_mini

Logo_Anisa_blu

L’Associazione Bianchi Bandinelli ha inviato, insieme con l’ANISA, il FAI e il prof. De Seta, una Lettera al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nell’intento di ribadire la “centralità dell’educazione all’arte e alle forme complesse del suo sviluppo storico nella formazione civica e culturale dei giovani”. Nella Lettera, che fa seguito alle numerose adesioni dell’Appello di Firenze sull’insegnamento europeo della Storia dell’Arte nella Scuola e che ha ricevuto anche l’adesione della Consulta Nazionale Universitaria per la Storia dell’Arte, si ribadisce la preoccupazione per i nuovi curricula elaborati dal Ministero della Pubblica Istruzione che “prevedono un pesante ridimensionamento se non addirittura la drastica eliminazione della disciplina, in particolare in molti settori dell’istruzione tecnica e professionale”.

Testo completo della lettera: 2009-06-24_Lettera_Presidente_Napolitano

29 maggio 2009 – Appello di Firenze per l’insegnamento della Storia dell’arte in Europa

firenze_convegno22maggio09A seguito dell’importante convegno italo-francese svoltosi recentemente a Firenze (il programma può essere scaricato qui di seguito), su iniziativa del SUM (Istituto Italiano di Scienze Umane) e dell’Haut Conseil dell’Education Artistique, è stata avanzata la proposta di lanciare una campagna per l’insegnamento della Storia dell’arte in Europa. Gli studiosi ed esperti presenti (tra gli altri: Marc Fumaroli, Cesare De Seta, Marisa Dalai Emiliani, Michel Gras, Antonio Pinelli, Olivier Bonfait, Clara Rech) hanno convenuto di elaborare un documento volto a sensibilizzare il mondo politico, ed in particolare i futuri parlamentari europei, circa il valore formativo della disciplina, proponendone l’inserimento obbligatorio nei sistemi scolastici di tutti i paesi membri. 

Vi invitiamo a sottoscrivere l’Appello presente nel sito francese dell’Association des professeurs en Archéologie et Histoire de l’art des Universités:http://www.apahau.org (compilando l’adesione e confermandola dopo il ricevimento della mail). 

Testo dell’appello: 2009-05-29_appello_firenze

Link per firmare

Programma del Convegno di Firenze: 2009-05-22_colloque_histoire_delart

ANISA