“Presidente fermi quella legge che fa scempio dei beni culturali”

di Salvatore Settis e Gustavo Zagrebelsky – 10 agosto 2015- La Repubblica

Lettera aperta al Presidente della Repubblica contro il decreto Madia

 

SIGNOR Presidente della Repubblica, in un suo recentissimo intervento, ha scritto che «dobbiamo chiederci… perché spesso, nei decenni che ci sono alle spalle, siamo venuti meno al precetto dell’articolo 9, che con lungimiranza il costituente aveva inserito tra i principi fondamentali della Carta». Continue reading

22 gennaio 2013 – Salvatore Settis, Cultura bene comune

SettisPubblichiamo sul nostro sito la lectio magistralis “Cultura bene comune” con cui Salvatore Settis ha concluso il convegno L’Italia dei beni culturali: i nodi del cambiamento. Ricordando l’impegno e le proposte di Giuseppe Chiarante,  il 3 dicembre scorso.

Collegamento alla lectio magistralis di Salvatore Settis

Collegamento al programma del Convegno 

Collegamento alla pagina con altri materiali del convegno

30 settembre 2013 – A Foggia giornata di studio su “Patrimoni culturali e paesaggi di Puglia e d’Italia tra conservazione e innovazione”

convpugliaLunedì 30 settembre presso l’Università di Foggia si terrà la giornata di studio “Patrimoni culturali e paesaggi di Puglia e d’Italia tra conservazione e innovazione”, primo appuntamento sul tema Conoscenza e tutela, a cui ne farà seguito un secondo, il 22 novembre 2013, dedicato a Valorizzazione e fruizione. L’importanza dell’iniziativa, che vedrà presenti tra gli altri Salvatore Settis, il Governatore Nichi Vendola, il Ministro per i beni e le attività culturali e il turismo Massimo Bray, è originata dalla recente approvazione del Piano Paesaggistico della Regione Puglia, il primo in Italia, e della Legge Regionale sui Beni Culturali. La Presidente della nostra Associazione, Marisa Dalai Emiliani, è stata invitata a intervenire su “Educazione al Patrimonio culturale: un diritto di cittadinanza disatteso?”

24 settembre 2013 – In preparazione un convegno dedicato a Giuseppe Chiarante

chiarantelogoABB_capitelloL’Associazione Bianchi Bandinelli promuove un convegno dal titolo L’Italia dei beni culturali: i nodi del cambiamento. Ricordando l’impegno e le proposte di Giuseppe Chiarante, che si terrà martedì 3 dicembre 2013.

Scopo dell’iniziativa è quello di ricordare, ad un anno dalla scomparsa, la lunga attività di Chiarante in difesa dei beni culturali e di avanzare riflessioni e proposte sul presente, a partire proprio dalla sua eredità.

Tra i relatori Giuseppe Vacca, Guido Melis, Vittorio Emiliani. La giornata terminerà con le conclusioni di Salvatore Settis sul tema Italia bene comune.  A breve sarà pubblicato il programma definitivo.

Pagina dedicata a Giuseppe Chiarante

25 agosto 2013 – Ranuccio Bianchi Bandinelli “costituente ombra”

Ranuccio_bianchi_bandinelliSalvatore Settis ricostruisce in un articolo su Il Sole 24 ore l’attività di “costituente ombra” di Ranuccio Bianchi Bandinelli, aggiungendo una pagina fondamentale e poco nota alla biografia dell’archeologo senese, che proponeva la medesima regolamentazione per la tutela  delle “bellezze naturali” e per quella delle “belle arti”.

Link all’articolo sul sito PATRIMONIO SOS

Pagina dedicata a Ranuccio Bianchi Bandinelli