Terremoti. Un secolo cominciato male

A poco più di un anno dalla scossa che ha colpito il Centro Italia, l’Associazione Bianchi Bandinelli invita i soci e quanti vorranno partecipare a una riflessione sulla gestione del rischio sismico, in un paese particolarmente ricco di patrimonio storico e, allo stesso tempo, particolarmente esposto alle catastrofi naturali, come il nostro.

L’incontro avrà luogo presso la Sala Igea dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Piazza della Enciclopedia Italiana, 4, Roma, alle ore 16. In allegato il programma.

In apertura d’incontro è previsto un saluto del Direttore dell’Enciclopedia Italiana, prof. Massimo Bray.

 

Scarica Locandina

Dopo Amatrice, niente interventi a pioggia

di Roberto De Marco

Ancora una volta, dopo la tragedia di Amatrice, la TV e la rete sono sommerse di dichiarazioni del giorno dopo da parte di autorevoli fonti del governo e della politica sull’intenzione di mandare a definitiva soluzione il problema del “rischio simico”. Di fronte al piglio risoluto, decisionista, ormai consueto, con cui è proposto l’impegno, i cittadini sparsi lungo la penisola – ai quali l’ultimo disastro ha ricordato che dalle loro parti il terremoto tira – non possono che aprire una partita di credito.

2016-09-09-12-54-49-1030785598

Ennesime delusioni? Probabilmente sì se si dovesse dar retta ai primi spartiti suonati sugli organi d’informazione: il libretto del fabbricato e il programma Casa Italia al quale un numero imprecisato di generazioni si dovrà dedicare per mettere in sicurezza il patrimonio edilizio italiano, ma anche affrontare il problema delle periferie, degli impianti sportivi e del risparmio energetico.

Continue reading

4 maggio 2014 – Mirandola com’era, dov’era

Logo MirandolaA due anni dal terribile terremoto che ha scosso l’Emilia e procurato danni ingenti al patrimonio storico-artistico, Italia Nostra Consiglio Regionale Emilia Romagna invita il mondo della cultura e tutti gli interessati, insieme a La Nostra Mirandola, ANISA, Associazione Bianchi Bandinelli, Comitato per la Bellezza, Eddyburg, Italia Nostra L’Aquila, Patrimonio SOS a Mirandola il prossimo 4 maggio, per conoscere la realtà del sisma in Emilia Romagna, in un percorso che sceglie questa località come piazza di aggregazione, ma si estende a tutti i comuni coinvolti in questa tragica emergenza. Per l’Associazione Bianchi Bandinelli interverrà il presidente Vezio De Lucia.

Video dell’intervento di Vezio De Lucia

Scarica il comunicato stampa

Scarica la locandina

Collegamento al sito dedicato http://mirandola4maggio.wordpress.com

9 aprile 2013 – Dopo l’incontro a L’Aquila del 5 aprile

2009-12-10_L_Aquila_logo_miniSi è tenuto il 5 aprile  in Palazzo ‘Ignazio Silone’, sede della Giunta regionale d’Abruzzo, l’incontro  “L’Aquila 2013. Se quattro anni vi sembran pochi “, organizzato dal Comitatus Aquilanus e da altri movimenti cittadini, con la collaborazione  dell’Associazione Bianchi Bandinelli. La presidente Marisa Dalai Emiliani  è intervenuta mettendo a nudo le  conseguenze, per il patrimonio storico-artistico,  del lungo commissariamento seguìto  al terremoto del 2009 e  gestito dalla Protezione Civile. In particolare ha lanciato l’allarme per i numerosi beni ecclesiastici danneggiati,  recuperati  e restaurati autonomamente dalla Curia, sottraendoli all’alta  vigilanza degli organi di tutela.

5 aprile 2013 – Incontro a L’Aquila, a quattro anni dal sisma

2009-12-10_L_Aquila_logo_miniVenerdì 5 aprile, si terrà l’incontro “L’Aquila 2013. Se quattro anni vi sembran pochi”, promosso da Comitatus Aquilanus, Associazione Bianchi Bandinelli, Italia Nostra Emilia Romagna, Italia Nostra L’Aquila, Comitato 3,32, Appello per l’Aquila, Assemblea Cittadina, Cittadinanza attiva. L’incontro si terrà presso il Centro Servizi Volontariato, Via Campo di Pile, alle ore 14. Coordina Carla Cimoroni, interventi di Roberto De Marco, Enrico Pugliese, Antonio Perrotti, Alessandra Vittorini, Antonio di Gennaro, Pierluigi Cervellati. A seguire dibattito con Enza Blundo, Giandomenico Cifani, Gianlorenzo Conti, Marisa Dalai, Ettore Di Cesare, Paolo Muzi. Alle 18: Ex libris, incontro con alcuni autori di libri sul terremoto, coordina Francesco Erbani, interventi di Manuele Bonaccorsi Giuseppe Caporale, Georg Frisch, Giustino Parisse, Alessandro Zardetto, Alberto Puliafito. Conclusioni di Vezio De Lucia.

Apri il programma completo dell’iniziativa: 2013-04-05_incontro su L’Aquila a 4 anni dal sisma

10 aprile 2011 – Materiali video e testi sul Convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila. Le obiezioni, le prospettive”

logoABB_capitello2009-12-10_L_Aquila_logo_miniCliccando sul Link qui sotto è possibile vedere i video di presentazione delle quattro tavole rotonde del convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila: le obiezioni, le prospettive” (Roma, 19 gennaio 2011), promosso dall’Associazione Bianchi Bandinelli. Nella stessa pagina sono inoltre presenti: il Comunicato conclusivo del Convegno; una anticipazione di alcuni testi delle relazioni che saranno raccolte negli Atti; il link ai file audio dell’intero convegno (caricati su Radio Radicale).

Vai alla pagina

29 marzo 2011 – A Napoli un Convegno sui terremoti

2011_terremoti_napoliIl 29 marzo si terrà a Napoli, in Palazzo Reale, una giornata sul tema “Attraverso i terremoti: Campania 23 novembre 1980, Abruzzo 6 aprile 2009 esperienze di restauro a confronto”. All’incontro parteciperà Giuseppe Basile che presenterà le recenti pubblicazioni sul patrimonio artistico dopo il sisma abruzzese (tra cui l’Annale della nostra Associazione) e introdurrà la proiezione del video “L’Italia non può perdere L’Aquila”. Il video, montato da Claudio Gamba, sintetizza le presentazioni delle quattro tavole rotonde del convegno da noi promosso il 19 gennaio scorso.

Pagina con i materiali video su L’Aquila

22 gennaio 2011 – Su Radio Radicale la registrazione del Convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila. Le obiezioni, le prospettive”

2009-12-10_L_Aquila_logo_miniCliccando sul Link qui sotto è possibile ascoltare la registrazione degli interventi tenuti al convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila: le obiezioni, le prospettive” (Roma, 19 gennaio 2011), promosso dall’Associazione Bianchi Bandinelli. La registrazione integrale è disponibile sul sito di Radio Radicale, che ringraziamo per la collaborazione.

http://www.radioradicale.it/scheda/319429/litalia-non-puo-perdere-laquila-le-obiezioni-le-prospettive

19 gennaio 2011 – Convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila. Le obiezioni, le prospettive”

logoABB_capitello2009-12-10_L_Aquila_logo_miniMercoledì 19 gennaio 2011 si terrà a Roma (Teatro dei Dioscuri, via Piacenza, 1) il convegno “L’Italia non può perdere L’Aquila: le obiezioni, le prospettive”, promosso dall’Associazione Bianchi Bandinelli. L’iniziativa rientra nella serie di incontri e dibattiti che l’Associazione promuove da più di un anno per valutare e discutere i problemi connessi alla ricostruzione de L’Aquila a seguito del sisma e il futuro del patrimonio culturale abruzzese. I lavori saranno aperti da Giuseppe Chiarante e chiusi dalle conclusioni di Marisa Dalai Emiliani. Il convegno sarà articolato in quattro Tavole rotonde, ciascuna introdotta da un power point realizzato dal gruppo di lavoro che ha curato l’iniziativa. Le Tavole rotonde saranno introdotte da R. De Marco, V. De Lucia, U. D’Angelo, P. Nicita, e coordinate da G. Caporale, F. Erbani, J. Bufalini, F. Abbate. Sono previsti interventi di A. Cardone, T. Crespellani, E. Di Cesare, M. Gasbarri, E. Guidoboni, M. Cialente, D. Jacovone, A. Perrotti, E. Salzano, S. Vegni, W. Capezzali, E. Carlomagno, G. D’Amico, F. Di Orio, F. Zimei, G. Basile, G. Cerasoli, F. Magani, L. Maggi, L. M. Epicoco, M. Chilante.

Pagina sull’iniziativa – Comunicato stampa (word) – Programma (pdf)

20 novembre 2010 – Manifestazione L’Aquila chiama Italia

2010-sos-lauila-20-novembreContinua il nostro impegno nella vicenda della “ricostruzione” dopo il sisma in Abruzzo. L’Associazione Bianchi Bandinelli parteciperà (e invita a partecipare) alla Manifestazione nazionale “SOS L’Aquila chiama Italia” che si terrà sabato 20 novembre alle ore 14 nella città colpita dal terremoto. Durante la manifestazione inizierà anche la raccolta delle 50 mila firme necessarie per la presentazione della legge di iniziativa popolare elaborata dai cittadini, per una ricostruzione vera, trasparente e partecipata.

Locandina Manifestazione (PDF) – Motivazioni (PDF) – Link: www.anno1.org

8 febbraio 2010 – Presentazione volume L’Aquila. Non si uccide così anche una città?

Aquila_palazzo-GovernoLunedì 8 febbraio 2010, alle- ore 17.00, si terrà a Roma, presso la Sala conferenze Bologna – via Santa Chiara 4, la Presentazione del volume curato da Vezio De Lucia, Roberto De Marco, Georg Josef Frisch: “L’Aquila. Non si uccide così anche una città?”. Interverranno: Piero Bevilacqua (docente di storia contemporanea), Marisa Dalai (presidente associazione Bianchi Bandinelli), Vittorio Emiliani (scrittore e giornalista), Mario Gasbarri (senatore), Antonio Perrotti (architeto-urbanista), Walter Tocci (deputato).

Invito alla presentazione: 2010-02-08_invito_Aquila_non-si-uccide

www.cleanedizioni.it

18 dicembre 2009 – Trasmissione di RED TV sul convegno L’AQUILA: QUESTIONI APERTE

2009-12-10_L_Aquila_redTVNel sito di Red TV è possibile vedere la puntata girata durante il Convegno promosso dall’Associazione Bianchi Bandinelli, sul tema “L’AQUILA: QUESTIONI APERTE. Il ruolo della cultura nell’Italia dei terremoti”, che si è tenuto a Roma il 10 dicembre 2009. Nel programma della serie “Stendhal – I beni culturali in Italia tra sindrome ed opportunità” a cura di Rita Borioni, vengono trasmessi spezzoni del convegno e interviste ai relatori.

Puntata del 18-12-2009

www.redtv.it

10 dicembre 2009 – L’AQUILA: QUESTIONI APERTE. Il ruolo della cultura nell’Italia dei terremoti

2009-12-10_L_Aquila_logo_miniL’Associazione Bianchi Bandinelli promuove per il 10 dicembre 2009 un Convegno sul
tema “L’AQUILA: QUESTIONI APERTE. Il ruolo della cultura nell’Italia dei terremoti”. Il Convegno si terrà a ROMA, via di Santa Chiara 4 (Sala Conferenze Bologna) dalle ore 9.00
alle 19.00. Il Convegno è organizzato con l’adesione di numerose associazioni di tutela e delle professioni dei beni culturali.

Pagina dell’iniziativa:

Programma-brochure: 2009-12-10_ABB_Convegno_LAquila_questioni_aperte

Comunicato stampa: 2009-12-10_comunicato_stampa_L’Aquila

23 ottobre 2009 – L’Aquila. Non si uccide così anche una città?

Aquila_palazzo-GovernoL’Associazione Bianchi Bandinelli invita a scaricare e leggere il dossier “L’Aquila. Non si uccide così anche una città?” di Georg J. Frisch e Vezio De Lucia, Roberto De Marco, Paolo Liberatore con la documentata analisi sulla ricostruzione post-terremoto a L’Aquila.

Link esterno: http://www.eddyburg.it